Magazine Società

Un uomo non è un dio

Creato il 02 marzo 2011 da Gianpaolotorres

Un uomo non è un dio

+Un Uomo non è un dio..+

Autore: EurikaEurika scritto in data 2 marzo 2011

Quando ti innamori, dolce donna e dolce creatura, i suoi difetti diventano pregi e non ti accorgi di quanto sia “bastardo dentro”…

.. e sei bravissima a vedere in lui aspetti che non esistono, anzi, proprio te li inventi e li racconti alle amiche, ma soprattutto te la racconti a  te stessa, la bella favola… ” lui è diverso, è cordiale,gentile,generoso,è capace di ascoltarmi” e  spesso lo paragoni a quel papa’ che da piccola non ti ascoltava, che era sempre altrove, o che litigava sempre con mamma o aveva la testa immersa nel lavoro, e per te non c’era mai spazio nella sua vita, ma ” ora con lui è tutto cambiato…tutto meraviglioso ” fino a quando non ti risvegli dal sogno… Fino a quando lui diventa peggio di tuo padre, nemmeno finge -come a volte tuo padre faceva.. di ascoltarti.

Ora lui è infastidito persino dalla tua voce, te lo fa capire e si gira dall’altra parte, persino a letto. Lui diventa carino solo per chiederti sesso e allora ogni tanto ti concedi… ma, non ho altra espressione se non quella di dire che alla fine ” è solo carne”.  E cara amica, quasi le tocco con mano le tue lacrime, diventa un monologo interiore perchè ora ti vergogni di raccontarlo alle amiche e dietro a queste lacrime intravedo la bambina ferita e sola di un tempo

Lui non è dio, è solo un tappabuchi, neanche se volesse potrebbe esserlo perchè il rapporto d’amore evolve e mai verso il nulla ma verso un nuovo passo. Fino a che tu vuoi essere ascoltata allo stesso modo di allora, gli offri un amore parassitario e dipendente che non lo fa evolvere, maturare, vivere con un briciolo di allegria. Parassitario è l’amore di chi è concentrato sui propri bisogni e dipende da essi ed è l’amore di chi dà all’altro dei compiti impossibili. Sarebbe certamente bello, cara amica riscoprire nuovi modi di ascoltarsi e soprattutto in grado di realizzarlo questo amore… che non cresce piu’.

http://www.okieros.com/un-uomo-non-e-un-dio/



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un complimento

    Crescevamo tra donne. Gli uomini lavoravano e, nell'Italia del boom, non c'era tempo (non c'era modo?) per stare coi figli.Ascoltavamo le donne. Leggere il seguito

    Da  Desian
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Tra un Montecarlo e un bunga bunga

    Un pò di notizie che riguardano un paese in cui si continua a parlare della casa di Montecarlo e del presidente dal buon cuore (che telefona in questura): a... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    SOCIETÀ
  • Un anno

    anno

    Non sono tempi buoni per fare qualcosa di “libero”, ma noi ci proviamo lo stesso. E siamo giunti al primo anno di vita, non tra mille difficoltà naturalmente. I... Leggere il seguito

    Da  Fabio1983
    SOCIETÀ
  • Un Ministro, un divano e la scuola

    Ministro, divano scuola

    La donna nella foto appare sorridente e rilassata. Il divano sul quale è appoggiata le dona un’aria vagamente confidenziale e trasmette l’idea simbolica del... Leggere il seguito

    Da  Entradentro
    SCUOLA, SOCIETÀ, UNIVERSITÀ
  • Un mutuo

    mutuo

    "Accettare di sottoscrivere un mutuo a 20 anni oggi è come accettare di pagare la vaselina con cui essere sodomizzati per i prossimi 20 anni" Wikio Leggere il seguito

    Da  Tnepd
    SOCIETÀ
  • Un elenco

    elenco

    Leggere il seguito

    Da  Veritaedemocrazia
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • +un ricordo…

    ricordo…

    ..il figlio dello zio Mario..mentre riceve una menzione d’onore..da un amico di famiglia..solito raccomandato…e privilegiato+ ecco..invece..il figlio dello zio... Leggere il seguito

    Da  Gianpaolotorres
    SOCIETÀ