Magazine Famiglia

Un uomo - Oriana Fallaci

Da Mamma Non Basta
Un uomo - Oriana Fallaci E' incredibile quanto questo libro mi abbia fatto piangere.
E' incredibile quanto questo libro mi abbia messo addosso la voglia di guglare per sapere ancora di più su quest'uomo: Alekos Panagulis. 
Un uomo che è rimasto coerente con se stesso e con le sue idee fino alla fine.
Un uomo che nè le minacce, nè le umiliazioni, nè le torture hanno saputo piegare.
Un uomo che ha creduto nel destino fino alla fine. E a ragione.
Ed è incredibile la forza di questa donna che lo ha amato senza riserve e gli è stata accanto per anni, nonostante tutto, nonostante lui, pur amandola, non le rendesse il compito facile.
Questa è la storia di un uomo, grande nella sua semplicità.
E' la storia di un grande amore tra due persone coinvolte in prima linea negli eventi politici di quegli anni.
E mi chiedo come si possa vivere, avendo amato così tanto un uomo, col peso di dover mantenere la promessa di ripercorrere e dettagliare la sua vita per iscritto dopo la sua morte.
Ps: e mò che leggo?? Qualche consiglio?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un rumore

    Sabato pomeriggio Biancaneve ha portato Cappuccetto Rosso a fare un giretto per il paese, dove stavano allestendo le bancarelle per la fiera. Leggere il seguito

    Da  Biancaneve21
    MATERNITÀ, PER LEI
  • Un bilancio

    Sono state settimane deliranti (perché maggio, si sa, a scuola è un mese al cardiopalma), specie se all’ordinaria amministrazione si aggiungono vari tipi di... Leggere il seguito

    Da  Povna
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, SCUOLA
  • Un video…un trucco!!!

    video…un trucco!!!

    Non ditemi niente…lo so, la foto non è certo delle migliori, ma è l’unica che sono riuscita a salvare, quindi immaginatevi come sono le altre! Leggere il seguito

    Da  Marymakeup
    BELLEZZA, PER LEI
  • Un uomo...

    uomo...

    Oggi è l'undici giugno. L'11 giugno di ormai troppi anni fa - era il 1984 - Enrico Berlinguer pensò bene di lasciarci, dopo il malore durante il comizio di... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Un sorriso

    non costa nulla e rende molto. Arricchisce chi lo riceve, senza impoverire chi lo dona. Non dura che un istante ma il suo ricordo è talora eterno. Nessuno è cos... Leggere il seguito

    Da  Notiziediunacittadina
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Un paradosso?

    Prendi tre coppie di genitori che sono per qualche giorno in vacanza senza i figli, metti una passeggiata di cinque ore intorno a Sasso Lungo e Sasso Piatto... Leggere il seguito

    Da  Stefanod
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Un lustro

    Sono tante le cose che accadono e cambiano in un periodo di tempo tanto lungo. Si viaggia, si scattano fotografie, si accumulano ricordi, si fanno progetti e... Leggere il seguito

    Da  Razionalme
    DIARIO PERSONALE, PER LEI

Dossier Paperblog

Magazines