Magazine Famiglia

Un vero secchione!!

Da Paolob
Verifica parlamentare?
Riforma fiscale?
La P4?
Wimbledon?
Tutte cretinate.
Ieri è stata la giornata più importante degli ultimi anni, è stato il d-day. Da ieri il mondo non è più lo stesso.
Il 22 giugno è stato il giorno della pagella di fine anno di Andrea. La prima.
Tutto il resto è banalità, inutilità, marginalità.
E come è andata?
ore 17,30.
Ritrovo davanti a scuola con mia moglie. Il primo scrutinio richiede solennità e totale partecipazione familiare. Eravamo anche un po' eleganti, come due genitori venuti giù da chissà da quale valle. Si respirava tensione, attesa.
ore 17,35.
Siamo davanti alle scale. Ci scambiamo occhiate di intesa, il 'traffico' di genitori in uscita con pagelle in mano è intensissimo. Chi ride, chi ride meno, chi si domanda, chi è visibilmente contrariato. E io penso: "Ma allora è una cosa seria...".
ore 17,40.
Siamo in fila al secondo piano, davanti all'aula adibita alla distribuzione dei verdetti divini. Dentro due banchi, due maestre ciascuno, due prime a confronto. Caldo pazzesco. E io mi domando: "Ma quando danno le pagelle a Calcutta, fa così caldo?".
ore 17,45.
Nella fila di fianco alla nostra sento una mamma confidare alla vicina "sono nervosissima...". E io mi chiedo: "Ma perché sono sempre l'unico uomo?".
ore 17,50.
Entriamo. Di fronte la maestra 'principale' e quella di matematica. Cercano la pagella. La sfilano dal contenitore di plastica. La aprono, La girano. Ci guardano. Si guardano. E io mi scervello: "Ma ti dài una mossa?".
ore 17,51.
Ed esordisce con un "che dire?". E io mi rispondo: "Come che dire, mio figlio che dire? Tutto c'è da dire, mio figlio è il mondo, e sul mondo ci sono da dire un mondo di cose!".
ore 17,52.
"Andrea è bravissimo, molto attento, sempre a farsi domande, partecipa, è socievole, chiede, parla...insomma tutto bene, molto bene!". E ci mostra una pagella di tutti DIECI. E io mi chiedo: "Tutti tutti? TUTTI!".

Un vero secchione!!

Pagella di Andrea del primo anno dell'era Pisapia

ore 17,52 e qualche secondo
E io penso "tutti dieci, mica paglia!, bravo Pilù!".
ore 17,55.
Finiti i convenevoli, ce ne usciamo con il papello in mano con tanto di bolla ministeriale (non devo pensare quale ministro 'gestisce' mio figlio...). Io sono tronfio, sprizzo orgoglio da tutti i pori, viaggio sopra il mondo di qualche metro...
ore 18,00.
Arriviamo a casa. Arriva anche Andrea dalla scuola estiva. Gli vado incontro, lo abbraccio, lo bacio, lo spupazzo... Gioia infinita vederlo. E gli sussurro all'orecchio: "Complimenti, le maestre hanno detto che sei un asino patentato!" Lui mi guarda e mi sorride ironicamente e mi sbatte in faccia un "ma papà, che dici? Tutti dieci!!", e se ne va a giocare. E io mi domando: "Ma sai che sei proprio una carogna?".
ore 18,05.
La vita ricomincia, con una certezza però. I figli crescono e l'amore per loro cresce di pari passo.
E io mi chiedo...

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Stupore è un sospiro

    Stupore sospiro

    Più delle sette meraviglie e molto più che se mi trovassi, io così piccolo, ai piedi dell'Everest: è impossibile cogliere l'immensità nel suo insieme. Rimane... Leggere il seguito

    Da  Cristiano
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Savianizziamoci un pò tutti...

    Savianizziamoci tutti...

    Ovvero:10 cose per cui vale la pena vivere!Alcune di queste, per quanto mi riguarda, sono sparse qua e là nel mio blog.Le metterò insieme in questo post e... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • La saggezza di un ragazzino

    Ho comprato a mio figlio un piccolo borsello a tracolla. Più che altro era un'idea per fargli portare il telefonino con sè ogni volta che esce da solo o con... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Pianta un albero!

    Pianta albero!

    Bellissima iniziativa quella di DoveConviene.Viene piantato un albero per ogni blog che aderisce, per sopperire alla produzione di CO2 che viene... Leggere il seguito

    Da  Slela
    FAMIGLIA, MATERNITÀ, SOCIETÀ
  • Finalmente un vero babbo

    Le vacanze di Pasqua, la donna grande le ha prese male: di nuovo febbre. Così addio sogni di gite fuori porta e, se si esclude un fantastico pranzo pasquale a... Leggere il seguito

    Da  Desian
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • E un giorno, il vuoto...

    giorno, vuoto...

    Ricordo, il mio primo ricordo, il giorno del mio compleanno, nella vecchia casa di Milano. Avrò avuto tre, quattro o cinque anni - a sei ci siamo trasferiti.... Leggere il seguito

    Da  Paolob
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Virago Classic way

    Virago Classic

    Yamaha XV 750 Virago by Classic Way Classic Way Atelier - Guimarães, Portugal Leggere il seguito

    Da  Inazumaluke
    LIFESTYLE, PASSIONE MOTORI

Magazines