Magazine Cultura

Una cosa bella una media una brutta è na strunzata

Creato il 31 ottobre 2010 da Cielosopramilano
Una cosa bella una media una brutta è na strunzata
Cosa bella-Pierino (quello con il numero 10) segna batte Marisa Boniperti e sembra avere la grinta dei tempi belli.
Una cosa bella una media una brutta è na strunzata
Il sindaco she male intitola la stazione di Milano alla patrona dei migranti.
Mi pare giusto. Solo il plauso del carrozzone del vaticano mi perplime. (perchè qualche milanese meritevole non ci stava?).
Una cosa bella una media una brutta è na strunzata
Tra bunga bunga, lodo alfano, il milan cardiato ha passato una settimana da raccontare (agli amici nella jacuzi).
La stronzata: 2 al posto di uno. Pure con il concorso per notaise la piglia.Affianco il vigolettato
Una cosa bella una media una brutta è na strunzataQuanto poi alla telefonata, il leader leghista rimprovera il premier per la telefonata fatta in Questura: «Doveva essere un po’ più furbo, quella telefonata poteva farla fare ad un altro» ha detto. Il Senatùr precisa di non sapere nulla delle presunte pressioni del capo del governo alla questura milanese ma, dice, «mi pare che non ci sia niente di penale». Però, precisa il leader della Lega, «è chiaro che Berlusconi poteva farla fare ad un altro» quella telefonata. Per esempio «chiamava me, chiamava Maroni... È meglio non farla quella scelta lì».

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Una lettera aperta

    caro Giulio, ieri ho letto su Vibrisse la presentazione del libro di Demetrio Paolin, La tragedia negata (ho scaricato anche il pdf del libro, leggerò). A un... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • io e adinolfi. una faccia una panza

    L'appartamento puzzava di calzini sporchi scorregge e erba... Non vi preoccupate tu e la mamma ma da un momento all'altro potrebbero venirmi a prendere.Chi... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una telefonata credibile

    Una volta ero più uggioso e pignolo. Adesso meno. Ma stamani non ho potuto fare a meno di telefonare alla sede della provincia, ufficio viabilità, per capire... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una compilation da urlo

    Il bello della musica digitale è che si possono mischiare i generi, accostare stili, cantanti e cantautori che difficilmente si sarebbero potuti ascoltare in... Leggere il seguito

    Da  Mickpaolino
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una proposta culturale

    proposta culturale

    Esimio Ministro per i Beni e le Attività Culturali,Le segnalo che il prossimo 27 gennaio, presso la Sotheby's di New York, in sessione mattutina, sarà messo... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una famiglia normale per una storia orribile

    famiglia normale storia orribile

    Mi sono abbastanza stupita che l’evento di cui in questi giorni da settimane ormai parlano praticamente sempre e ovunque tutti i programmi televisivi delle reti... Leggere il seguito

    Da  Dallomoantonella
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una mente libera - Saramago

    mente libera Saramago

    Saramago è morto, il suo corpo ancora caldo.Uno scrittore, una mente libera, un uomo che ha combattuto nel suo paese la dittatura fascista, e poi sempre ha... Leggere il seguito

    Da  31canzoni
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazines