Magazine Società

Una questione anche politica

Creato il 01 novembre 2010 da Fabio1983
Una questione anche politicaIl bunga bunga è una questione anche politica, piaccia o non piaccia. Non il bunga bunga in sé, che in fin dei conti chissenefrega. Il problema sta nel contorno che dal privato passa al pubblico. E gli “scandali sessuali” (ad alcuni facevo riferimento qualche giorno fa) diventano tali nel momento in cui, per l’appunto, assumono una valenza pubblica. Come ad esempio quando, approfittando della propria posizione – ammesso e non concesso che ciò corrisponda al vero –, si tenta di deviare procedure consolidate. Ora, che siano Fini e i suoi a dire queste cose non fa neanche più testo né scalpore (piccole bugie a parte). È senz’altro una brutta gatta da pelare, invece, se a lamentarsene sono gli alleati di sempre (per quanto sminuiscano l’irritazione provocata dalle ultime vicende) e, addirittura, qualcuno all’interno dello stesso Pdl. Non serve, adesso che si sta aprendo nel centrodestra un dibattito non poco fondamentale sulla futura leadership con annessa salita al Colle. Si aggiungano, infine, faccende che nulla hanno a che fare con il bunga bunga. La nascita della Forza del Sud di Micciché, ad esempio. E con questo si è chiuso il cerchio.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Foibe: una questione aperta

    Foibe: questione aperta

    Riceviamo e volentieri pubblichiamo la seguente lettera aperta della storica triestina Claudia Cernigoi (giornalista e ricercatrice storica) Campo di... Leggere il seguito

    Da  Casarrubea
    CULTURA, SOCIETÀ, STORIA E FILOSOFIA
  • Una nazione di blogger

    Al mio elenco blog personale, ai miei link, ai miei Google ReaderLa letteratura serve a fare politica?Altroché. Io direi: soltanto la letteratura può avere una... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    BLOG, CULTURA, INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE, SOCIETÀ
  • Una spinta così lieve

    [V]enerdì il Consiglio d’istituto del «Majorana» ha deliberato di invitare le famiglie dei 127 studenti a versare 145 euro a testa che serviranno a dare ai... Leggere il seguito

    Da  Julesdufresne
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Una leggera brezza

    Quando un paio di giorni fa ho scoperto che l’operazione Israeliana contro la flotta attivista/pacifista freedom flotilla era stata denominata Sea Breeze sono... Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Una critica alla rovescia

    L'Osservatore romano ha tutti i diritti di commemorare criticamente José Saramago. Certo, lo scandalo è che lo faccia nel momento in cui si dovrebbe... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Una mente libera - Saramago

    mente libera Saramago

    Saramago è morto, il suo corpo ancora caldo.Uno scrittore, una mente libera, un uomo che ha combattuto nel suo paese la dittatura fascista, e poi sempre ha... Leggere il seguito

    Da  31canzoni
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Ci vorrebbe una mandrakata

    Qualche settimana fa, sembrava che la manovra per risanare i conti fosse urgente. E che fosse la panacea per tutti mali (mi ricordo).Poi è iniziato il solito... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    ECONOMIA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazine