Vilipendio

Descrizione

Tutto rigorosamente in Volgare autentico, checché ne dicano il Volgare risulta più fruibile del Latino.


550 condivisioni

I MIEI BLOG

ULTIMI ARTICOLI (110)

  • Father & son

    Father

    C'era una volta un bimbo bravissimo, tanto bravissimo che appena nato gli imposero il nome Pio. Era un bambino gracile, di salute cagionevole, ma mite e... Leggere il seguito

    Pubblicato il 25 novembre 2018 SOCIETÀ
  • Pretofilia

    Pretofilia

    Migliaia di preti abusati, centinaia di zone infestate da bimbi pretofili che gli educatori si limitano a trasferire da un asilo all'altro, ostacolando le... Leggere il seguito

    Pubblicato il 05 novembre 2018 SOCIETÀ
  • Nobbadi laix Saputelly

    Nobbadi laix Saputelly

    Il digitale ha ucciso il cartaceo. Prendi ad esempio il porno vintage, nella persona della Donnanuda di cellulosa: il porno a legna. Che giustamente per delle... Leggere il seguito

    Pubblicato il 30 ottobre 2018 SOCIETÀ
  • L'uomo schizoide del XXI secolo

    L'uomo schizoide secolo

    Alla fine degli anni '10 il 56% della popolazione non sapeva leggere né scrivere su carta, Internet esisteva solo da una ventina di anni e la stragrande... Leggere il seguito

    Pubblicato il 30 settembre 2018 SOCIETÀ
  • Statuaggi

    Statuaggi

    Ora, per esempio. Questa mania dello statuarsi.Non si sa bene quando o da chi sia partita. Su queste cose non ci si mette d'accordo. Ti sembrerà strano, ma un... Leggere il seguito

    Pubblicato il 21 settembre 2018 SOCIETÀ
  • C'era una volta

    C'era volta

    Mattarella, Old Stupidino e la famiglia Oath. So che è da pivelli, ma non riuscivo a resistere. Proruppi quindi in un - candido come le chiome cui mi rivolgevo ... Leggere il seguito

    Pubblicato il 29 maggio 2018 SOCIETÀ
  • Riti di iniziazione

    Riti iniziazione

    Chi ti riga la carrozzeria della macchina? Non una riga sola, pronunciata, diritta. Frutto di un parcheggio azzardato, un carico sporgente, una manovra... Leggere il seguito

    Pubblicato il 19 luglio 2017 SOCIETÀ
  • L'insonnia della ragione

    L'insonnia della ragione

    Mangiare s'è mangiato, bevuto s'è bevuto, di fare l'amore manco a parlarne. In quella domenica piovosa di dopopranzi, l'unica era mettersi a leggere un... Leggere il seguito

    Pubblicato il 06 marzo 2017 SOCIETÀ
  • Produzioni

    Produzioni

    Secondo un calcolo che non mi va di fare, nei né pochi né molti decenni vissuti ho prodotto tot-nellate di spazzatura, metri metri di barba, spermatozoi a... Leggere il seguito

    Pubblicato il 16 settembre 2016 SOCIETÀ
  • Superpoteri

    Superpoteri

    “«Il rispetto è l'antitesi dell'eredità», disse un corpo di ballo in vena di polemiche”.“Aspetta Malaguti – Raffo, continua a leggere tu. Se sai dove... Leggere il seguito

    Pubblicato il 27 luglio 2016 SOCIETÀ
  • Dormiveglia

    Dormiveglia

    Stava lì buttato sul letto a decidere se gli facessero più schifo i cani o i tatuaggi, quando all'improvviso il telefono non suonò. Non gli rimase che farsi... Leggere il seguito

    Pubblicato il 15 luglio 2016 SOCIETÀ
  • FRaffo

    FRaffo

    Un sasso lanciato in aria inizia entusiasta a esplorare l'universo, ma poi la Gravità della situazione lo schianta irrimediabilmente al suolo. Leggere il seguito

    Pubblicato il 13 giugno 2016 SOCIETÀ
  • Village People

    Village People

    La donzelletta vien dalla campagna. E il donzelletto? Donde viene, colui? Possibile che la Scuola, nonostante le majuscole di cui si fregi, ci abbia infuso una... Leggere il seguito

    Pubblicato il 23 maggio 2016 SOCIETÀ
  • Assertività

    Assertività

    E niente, non è che ogni volta succedano cose eclatanti. La solita routine. Lavoro, palestra, libri, serie tv; sonno – poco – e si ricomincia. Ritmi... Leggere il seguito

    Pubblicato il 16 maggio 2016 SOCIETÀ
  • I poveri sono cattivi

    poveri sono cattivi

    Agli albori del Terzo Millennio, la parte fortunata della gente s'è ritrovata a giocare a Snake. Per strada, a letto, sulla tazza del cesso, in tram. Leggere il seguito

    Pubblicato il 09 maggio 2016 SOCIETÀ
  • L'uomo delle stelle

    L'uomo delle stelle

    L'uomo viene dalle stelle. Da quali, dico io. Non è importante, dice la rivista da parrucchiera, da sopra il tavolino basso della parrucchiera.Mi stanco e... Leggere il seguito

    Pubblicato il 05 marzo 2016 SOCIETÀ
  • Tutti i colori dell'Autogrill

    Tutti colori dell'Autogrill

    'Hai finito di lamentarti per ogni cosa?', mi dice mia madre nella testa mentre sbuccio le mele. Lei non si lamentava mai, quando mi faceva la macedonia a... Leggere il seguito

    Pubblicato il 27 febbraio 2016 SOCIETÀ
  • Millennium bugs

    Già per voi, nati nel secolo scorso, non dev'essere stato facile abituarsi a quello nuovo. Pensa per noi che siamo del vecchio millennio.Ah, il Vecchio... Leggere il seguito

    Pubblicato il 13 febbraio 2016 SOCIETÀ
  • La padronanza

    padronanza

    La prima volta che ne vidi veramente uno eravamo in spiaggia.Era seduto sul molo. Aveva qualcosa in bocca, che colava saliva. Dalla pelliccia grondava acqua... Leggere il seguito

    Pubblicato il 18 settembre 2015 SOCIETÀ
  • Nascondino

    Nascondino

    Ma, per una volta, parliamo di te.Tu eri piacente. Addirittura ti percepivi bello, in qualche occasione.Avevi un lavoro. Dignitoso al punto di non vergognartene... Leggere il seguito

    Pubblicato il 20 agosto 2015 SOCIETÀ