Magazine Viaggi

Vacanze a Parigi

Creato il 25 luglio 2013 da Molipier @pier78

Vacanze a Parigi Pierpaolo Molinari Pierpaolo Molinari vedi altri articoli 25 luglio 2013 17:05

La Ville Lumiere, la città romantica, la città dell’arte, degli artisti e dei pittori, la città della Rivoluzione, dell’Illuminismo, dell’Umanesimo, della Belle Epoque ,della Nouvelle Vogue e della nouvelle cousine: Parigi è la capitale di tante cose straordinarie e proprio per questo è sempre stata una delle mete turistiche più visitate al mondo. Una volta vista e conosciuta, lascia il segno e, usando le parole di Hemingway, “Se sei abbastanza fortunato di aver vissuto a Parigi come un giovane uomo, allora per il resto della tua vita ovunque andrai, sarà con te”.

In nessun modo potrete essere delusi da una vacanza a Parigi: la sua bellezza è totalizzante e non riguarda solo architetture, opere d’arte e paesaggi, ma anche l’atmosfera che vi si respira. Non pensate però di poter conoscere fino in fondo la capitale francese in un solo viaggio, data l’ampiezza non solo del suo territorio, ma anche del suo patrimonio storico artistico.

Se quello che avete in programma è il vostro primo soggiorno a Parigi, l’ideale è trovare un alloggio in centro, in modo da avere il più vicino possibile le principali mete da visitare. Per scegliere tra le innumerevoli strutture ricettive che offre la città, potete anche consultare dei siti di viaggi, che si rivelano molto utili come guide per l’organizzazione della propria vacanza. Siti quali Expedia o Tripadvisor, dispongono di cataloghi con moltissimi alberghi, descritti accuratamente e commentati dagli utenti – il che può rivelarsi molto utile, soprattutto se è la prima volta che vi fermate in città.

Alloggiando in centro, potrete scoprire le due sponde della capitale. Come è noto, Parigi sorge sulla Senna, il fiume più importante di Francia, che la divide in due parti: sulla Rive Droite, a destra, si trovano le piazze principali (tra cui Place Vendôme, Place de la Concorde e Place des Vosges) e alcuni dei monumenti e musei più celebri di tutto il Paese, come il Louvre e l’Arc de Triomphe. Invece sulla Rive Gauche, a sinistra, troneggia il simbolo di Parigi, la Torre Eiffel, e si sviluppa uno dei quartieri più suggestivi della città, il Quartiere Latino. Non dimenticate di visitare le isole nel mezzo della Senna, in primis l‘Île de la Cité, l’esatto punto in cui è stata fondata la capitale. Qui sorgono il Palais de la Citè, la Saint Chapelle e la celeberrima cattedrale di Notre Dame.

Per le vostre visite ai musei parigini, tenete presente che ogni prima domenica del mese le entrate sono gratuite e che è possibile comprare un pass – il Paris Museum Pass – in tagli da due a sei giorni consecutivi, che vi permetterà di entrare in circa settanta diversi musei. Sarà difficile riuscire a vederli tutti, anche perché sono generalmente molto vasti e ricchi, ma sicuramente risulterà un’opzione conveniente, soprattutto se avete intenzione di sfruttare al massimo il tempo che avete a disposizione per scoprire questa incredibile città.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Vacanze senza tecnologia

    Vacanze senza tecnologia

    Se leggendo l'articolo riguardo le vibrazioni fantasma dei cellulari avete pensato di essere forse stressati e di aver bisogno di una vacanza, provate a... Leggere il seguito

    Da  Lateatnight
    SOCIETÀ, TECNOLOGIA, VIAGGI
  • Vacanze studio in India

    Vacanze studio India

    Una vastità territoriale che si traduce in un’altrettanto complessa e ricca eredità culturale: l’India è un paese dalle misure non classificabili, con un... Leggere il seguito

    Da  Yellowflate
    VIAGGI
  • Semi-vacanze romane

    Semi-vacanze romane

    Ebbene sì. Silenziosamente da qualche settimana sapevo che avrei avuto una breve-intensa-meritata mini vacanza romana. I dettagli ve li risparmio, ma vi basti... Leggere il seguito

    Da  Laprugna
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, VIAGGI
  • Com'erano le tue vacanze?

    Com'erano vacanze?

    E' iniziato il countdown, tra una settimana ce ne andremo al mare. Finalmente, aggiungo, con un sospiro che a sentirlo sembra un treno che va. Leggere il seguito

    Da  Wising
    MATERNITÀ, PER LEI, VIAGGI
  • Le vacanze secondo me

    vacanze secondo

    Mi sono accorta di una nuova - ehm - aberrazione del mio carattere. Accanto al viaggio-di-dovere-si-ma- per-piacere- no, ho scoperto un'altra mania che mi... Leggere il seguito

    Da  Fra
    SOCIETÀ, VIAGGI
  • Vacanze? Turismo ecosostenibile

    Vacanze? Turismo ecosostenibile

    TURISMO ECOSOSTENIBILE: UN VIAGGIO NUOVO PER UN’ITALIA NUOVA È tempo di vacanze ormai, un italiano su due resterà a casa vista la crisi economica, ma per... Leggere il seguito

    Da  Rodolfo Monacelli
    DA CLASSIFICARE
  • Vacanze in Casa d’Altri!

    Vacanze Casa d’Altri!

    Ciao Fashionmama, avete mai pensato di scambiare la vostra abitazione per le vacanze? Ebben si, questo fenomeno diffusissimo in America, complice la crisi sta... Leggere il seguito

    Da  Lefashionmama
    PER LEI, VIAGGI