Magazine Motori

Varlion vestirà il team Sahara Force India

Da Magazinef1 @MagazineF1
Varlion vestirà il team Sahara Force India
La scuderia indiana ha annunciato la sua partnership con il marchio di moda madrileno con un contratto su base pluriennale che prevederà la nascita di nuovi prodotti per il tempo libero licenziati dal team di Vijay Mallya, che dal canto suo inserirà il logo Varlion a partire dal Gran Premio di Gran Bretagna di questa settimana sul garage, sui camion e sul materiale di marketing del team.
Dal 2014 la collaborazione verrà incrementata con l'apparizione del logo sulle vetture e sulle tute del personale, garantendo un ritorno di visibilità per il marchio spagnolo.

Varlion vestirà il team Sahara Force India

Vijay Mallya

Soddisfatto dell'accordo il boss Mallya che ha dichiarato a tal proposito: "E' una grande notizia per noi. Accogliere un marchio così giovane e ricco di energie è eccitante per tutto il team. La gamma di abbigliamento Varlion mescola lo stile con la praticità e la Formula 1 è la migliore vetrina per mostrare queste qualità. Il rapporto tra la nostra società e la Varlion rappresenta la volontà del marchio di espandersi in tutti i principali mercati internazionali, tra cui l'India, beneficiando della presenza globale di questo sport."
Anche il direttore generale della Varlion Felix Regalia ha accolto con entusiasmo il nuovo partner: "Siamo felici e orgogliosi di aver stipulato un accordo a lungo termine con il team Sahara Force India accedendo così in un ambiente ideale per testare la qualità dei nostri prodotti con l'intenzione di sviluppare nuovi materiali per soddisfare le esigenze della squadra. Siamo fieri di creare prodotti eleganti, richiamando alla nostra forte tradizione per il design. Questa partnership di vasta portata con un team di Formula 1 è un chiaro segnale della nostra determinazione nel voler approdare all'interno dello sport motoristico negli anni a venire."

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :