Magazine Cultura

Vegetariano sì o no? Nathalie e Jean-Marie Delecroix

Creato il 15 maggio 2013 da Serenagobbo @SerenaGobbo

Vegetariano sì o no? Nathalie e Jean-Marie Delecroix

Sono entrata da poco tempo nel mondo vegan (anzi: vegetaliano, e non è un refuso né un difetto di pronuncia dovuto alla frequentazione di clienti cinesi) e cerco di informarmi qua e là.
Ho trovato questo libro al supermercato e l’ho preso (forse già il luogo doveva mettermi sul chivalà?)

Sono a p. 69 (su 189) ma l’impressione che ne traggo è che non si tratti di un’opera molto seria. Ripeto: sono nuova dell’argomento, ma ci sono piccoli indizi che dovrò accertare leggendo altri libri sull’argomento.
Innanzitutto: quanti punti esclamativi! Un testo scientifico (perché secondo me l’alimentazione rientra nella scienza) non dovrebbe esclamare, ma spiegare.
Ad esempio, una frase del genere: “Meglio mangiare una mela non biologica che non mangiarla affatto!” è troppo generica se lasciata da sola. Bisognerà valutare almeno i pesticidi a cui è stata sottoposta la mela, dico io, no?

Poi: i rimandi al sito e ad altri volumi degli autori mi suonano pubblicitari e non mi piacciono. Se c’è qualcosa di importante da dire, dillo, non tacermi informazioni.

Ancora: i frequenti richiami al Qi e al tao… va bene tutto, frequento tai-chi, il Qi è all’ordine del giorno ma non lo ritengo un termine scientifico. Se mi dici che i semi germogliati sono più ricchi di Qi, me lo devi spiegare in termini di vitamine e sali minerali, non di energia.

Ancora e ancora: frasi generiche buttate là senza ulteriori precisazioni, ad esempio: “arance e pomodori acidificano l’organismo”. Può essere, ma non puoi dirmi “E’ opportuno evitare l’arancia e il pomodoro”, piuttosto (pensiero mio, da verificare) suggeriscimi dei cibi da associare che ne limitino l’acidità.

Evvai… Elencano le innumerevoli proprietà dei semi oleaginosi: ma vuoi accennare al contenuto calorico come fanno altri testi più completi?

Niente da fare: anche qui, bisogna ascoltare diverse voci… scritte. Se avete consigli, sono qui.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Anteprima: Legend di Marie Lu

    Anteprima: Legend Marie

    Arriva in Italia la Trilogia Distopica di Marie Lu LEGEND In libreria dal 22 Ottobre Titolo: Legend Autore: Marie Lu Edito da: Piemme Collana: Freeway Prezzo:... Leggere il seguito

    Da  Nasreen
    CULTURA, LIBRI
  • Marie Curie, una vita

    Marie Curie, vita

    Nella Polonia dei secolo XIX il nome Maria era strettamente legato, almeno quanto la religione cattolica, alla causa nazionale. Leggere il seguito

    Da  Libereditor
    CULTURA, LIBRI
  • Spazio esordienti #41: Marie Albes

    Spazio esordienti #41: Marie Albes

    Buongiorno e buon fine settimana, lettori! Questa mattina, per la rubrica "Spazio esordienti", dedicata appunto agli autori che hanno pubblicato il loro primo... Leggere il seguito

    Da  Ilary
    CULTURA, LIBRI
  • Recensione, LEGEND di Marie Lu

    Recensione, LEGEND Marie

    Se avessi dovuto dare un voto alle prime 100 pagine avrei dato tre stelline scarse, se avessi dovuto giudicare le ultime 200 mi sarei sbilanciata verso le... Leggere il seguito

    Da  Leggiamo
    CULTURA, LIBRI
  • Jean Delville

    Jean Delville

    , pittore simbolista, occultista e scrittore belga nato a Leuven (Louvain per i francofoni) nel 1867, morto nel 1953. Il ritratto di Mrs. Leggere il seguito

    Da  Ant
    ARTE, CULTURA
  • Karen Marie Moning, Shadowfever

    Karen Marie Moning, Shadowfever

    Ultimo capitolo della saga non si sa ancora quando verra pubblicato ma ecco una piccola anticipazione sulla trama Mackayla Lane era solo una bambina quando e su... Leggere il seguito

    Da  Arwen
    LIBRI
  • Mondo vegano e vegetariano

    Mondo vegano vegetariano

    Vegano, vegan, veg o vegetariano... altri modi di vedere la vita attraverso una cultura differente.Mi piacerebbe poter affermare di essere vegano, ma oggi come... Leggere il seguito

    Da  Andrea Cusati
    CULTURA, TALENTI

Magazines