Magazine Italiani nel Mondo

Verso le Corn Islands 3

Creato il 31 maggio 2010 da Fbruscoli
Il diluvio universale inizia alle sei e mezza. Prima una pioggerella fine ma costante, poi si aprono le cataratte ed il cielo si trasforma in una cascata. Rifugiato nella mia stanza di mediocre albergo, aspetto che smetta facendo zapping. Attesa vana, fame incipiente, decido di uscire lo stesso. In un impeto di etnofilia - forse per compensare i pensieri da gringo padano della sera prima - lascio in stanza l'ombrello e seguo gli usi locali: bagnarsi. Qui la gente cammina sotto la pioggia come se niente fosse, con lo stesso lento passo strascicato. Mi rendo pero' conto che la cosa con me non puo' funzionare perche' ho troppa roba addosso: zaino, macchina fotografica, portafogli.
Alle 9.30 mi trovo assieme ad un gruppetto di vecchiette che parlano un misto di spagnolo e inglese e una coppia di turisti in una stanzetta del molo ad aspettare la barca ("panga") per la "islita", la piu' piccola delle Corn Islands. Le vecchiette mi assicurano che la panga parte con qualsiasi condizione e che quando piove c'e' una copertura. Effettivamente, una volta seduti belli schiacciati gli uni agli altri, viene srotolato un telo di nylon nero tutto bucato che viene tenuto dai passeggeri seduti ai bordi, tra cui me. Mi ritrovo presto con il braccio sinistro totalmente anchilosato e sono anche completamente bagnato visto che il telo ha un buco proprio sopra la mia testa. Ciliegina sulla torta, il telo fa effetto aspiratore ed i gas di scarico dei due motori da 200 cavalli si accumulano in gran quantita'.
Il mio vicino di posto parla italiano con accento veneto, vicentino per l'esattezza. Fa parte della troupe che sta lavorando alla versione spagnola dell'Isola dei Famosi e che ha monopolizzato i pochi alberghi decenti dell'isola. Sembra non esserci nessun paradiso tropicale che non sia infestato da un reality show.
Smette di piovere, la barca salta sulle onde come una cavalletta e la islita si avvicina velocemente. Dal mare si vede sole, spiaggia, alberi, il molo e quattro case.
Penso che per un po' non dovro' rifare lo zaino tutti i giorni.
Khorakane'

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Verso Panama

    Mezz'ora di barca per attraversare il golfo che separa Puerto Jimenez da Golfito, un'ora in un taxi collettivo con ottima colonna sonora messa a disposizione da... Leggere il seguito

    Da  Fbruscoli
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • La Taxa SELIC verso l'11%

    Taxa SELIC verso l'11%

    Ancora un post di natura economica . Del resto in questo periodo di Coppa ho deciso di non parlare di calcio in quanto lo fanno già tutti . Leggere il seguito

    Da  Ottoaprile
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • verso l’abruzzo

    dopo pranzo parto per l’aquila. sì, in effetti sono appena tornata, me lo ha detto perfino priska, con un occhio aperto e uno chiuso, ronronando sul piumone... Leggere il seguito

    Da  Luci
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Verso l'astigiano 2

    Verso l'astigiano

    Sempre verso Asti, ma decisamente più lontano da Alba, troviamo Costigliole d'Asti, un paese ai confini di valle Bebo e astigiano...credo che il castello più... Leggere il seguito

    Da  Allcatsaregrey
    VIAGGI
  • Verso l'astigiano 1

    Verso l'astigiano

    Se invece lasciamo Alba in direzione Asti, subito dopo Castagnito troviamo Magliano Alfieri, altro paesello carino...eccovi una foto del castello situato a... Leggere il seguito

    Da  Allcatsaregrey
    VIAGGI
  • Msc fa rotta verso l'Islanda

    rotta verso l'Islanda

    Eyjafjallajokull, il vulcano che ha fatto impazzire viaggiatori, aerei...ora sarà possibile vederlo da vicino, in tutto il suo splendore grazie alla comp. MSC.... Leggere il seguito

    Da  7325
    VIAGGI
  • Ritorno verso Sud

    Ritorno verso

    giugno25 Il nostro scopo lo abbiamo raggiunto, siamo arrivati al nord del Sud America e adesso, dopo il giusto riposo, ripartiamo verso sud anche perchè i nostr... Leggere il seguito

    Da  Viaggiandointre
    VIAGGI

Dossier Paperblog