Magazine Lifestyle

Vestiti Spray: la nuova innovazione

Creato il 22 agosto 2013 da Jeveux_magazine @jeveux_magazine

Vestiti Spay: la nuova innovazione
Un'innovativa tecnologia nel campo dell’abbigliamento minaccia la sopravvivenza della fedele coppia ago e filo, che rischia di finire definitivamente in un angolo. Stiamo parlando del prodotto Spray-On Fabric, del designer spagnolo Manel Torres, ricercatore alla Facoltà di Ingegneria dell’Imperial College di Londra.
Semplicemente utilizzando una bomboletta spray (o una pistola ad alta pressione), un composto di fibre di cotone (oppure di lana o di lino) e polimeri dissolti in un solvente viene letteralmente sparato addosso a una persona o a un manichino. Entro un quarto d’ora, la sostanza formerà una patina e, quando l’indossatore si muoverà, assumerà le comuni grinze e pieghe di una maglietta
A questo punto,via libera a colori, disegni e linee per personalizzare come meglio si preferisce il capo. Praticità, comodità e velocità: una volta realizzato il capo – una t-shirt, così come un jeans – questo potrà essere lavato e pulito al pari di un normale vestito. E, qualora il risultato ottenuto non fosse all’altezza delle aspettative, il capo potrà essere risintetizzato per essere nuovamente sparato e modellato dalla pistola a pressione.
A oggi, si tratta ancora di un prototipo, essendo ancora in fase di studio le modalità per rendere meno sgradevole l’odore delle fibre e come ottenere un capo meno aderente.  Vestiti Spay: la nuova innovazione
Vestiti Spay: la nuova innovazione
Vestiti Spay: la nuova innovazione
Vestiti Spay: la nuova innovazione
Vestiti Spay: la nuova innovazione
Vestiti Spay: la nuova innovazione


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :