Magazine Informazione regionale

“Vicol e vicariell, purtun e purtunciell”. Passeggiando per via Toledo

Creato il 11 giugno 2014 da Vesuviolive

 

via toledo

“Da sempre gli eventi storici più importanti non sono quelli che avvengono in luoghi chiusi, privati, in presenza di poche persone, ma quelli che hanno come pubblico il popolo e come scenario le strade cittadine. Le vie di Napoli non sono un’eccezione”.
Sabato 14 giugno l’associazione culturale Insolitaguida, continua con le sue “insolite” passeggiate alla scoperta dei volti poco convenzionali di Napoli.
Filo conduttore della passeggiata saranno le curiosità, i giochi, i pettegolezzi e gli eventi particolari che sono avvenuti per la strada più amata dai Napoletani di ieri, di oggi e forse di domani: via Toledo. Qui è iniziata la carriera teatrale di Eduardo Scarpetta, in questa strada Matilde Serao organizzò un quiz che può essere considerato il progenitore dei quiz-show attuali; è sempre qui che Gabriele d’Annunzio fu vittima di un’umiliazione del tutto inconsueta. Punto di partenza sarà piazza Carità, dove ad attendere i visitatori ci saranno le vicende delle monache della Carità, La passeggiata sarà integrata, dalla visita all’interno di alcune tra le chiese tanto belle quanto poco conosciute: come quella del cupolino e quella degli artisti ( compatibilmente agli orari di apertura delle stesse ).

Data: Sabato 14 giugno
Orario: 18,00
Costo: 6 € ; ridotto 5 € per studenti, over 65, associati
Prenotazione obbligatoria: 3389652288 o  http://www.insolitaguida.it/prenota.html


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog