Magazine Attualità

Vita e Pensieri di Antonio Gramsci ad Alberobello il prof. Vacca

Creato il 14 settembre 2012 da Apietrarota

Vita e Pensieri di Antonio Gramsci ad Alberobello il prof. Vacca

Presidi del libro di Alberobello

presenta:

Vita e pensieri di Antonio Gramsci (1926-1937)

di Giuseppe Vacca

Einaudi storia 

15 SETTEMBRE ore 18.30

Presso "Miseria e Nobiltà", piazza del Popolo

Per la prima volta, grazie al lavoro del professor Vacca, vengono ricostruiti in un'opera complessa vita e pensieri di Antonio Gramsci. Un percorso che ha visto lo studioso impegnarsi in una ricostruzione della vasta e prolifica attività intellettuale del giornalista, combattente e pensatore politico sardo, autore tra l'altro dei "Quaderni dal carcere", lavoro avviato prima nel carcere di Turi dove è stato rinchiuso dal 1928 al 1933  e in seguito in quello di Civitavecchia. Un'opera questa del professor Vacca – presidente dell'Istituto Gramsci e professore di "Storia delle Dottrine Politiche" presso l'università di Bari- che raccoglie inediti del pensiero ma anche del quotidiano di Gramsci, seguendo di pari passo, in parallelo, le vicende della Grande Storia europea, di cui fu protagonista indiscusso, (ad oggi è l'autore italiano contemporaneo più tradotto e studiato nel mondo) con i suoi drammi, le denunce e gli atti di ribellione.

Una vita complicata, con rapporti complicati – come egli stesso ebbe a scrivere- e che ancora vale la pena indagare, approfondire, per capire meglio e magari sotto altre sfumature il pensiero comunista e tutto il '900.

 

Intervengono:

 

Giuseppe Palmisano-  Presidi del Libro

Daniela Salamida - Assessore alla Cultura

Angelo Panarese - Storico

 

 


----------------------------- Questa ed altre notizie le trovi su www.CorrieredelWeb.it - L'informazione fuori e dentro la Rete. Chiedi l'accredito stampa alla redazione del CorrieredelWeb.it per pubblicare le tue news.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog