Magazine Pallavolo

Volley femminile, Santo Stefano con l’ultima di andata

Creato il 25 dicembre 2012 da Olimpiazzurra Federicomilitello @olimpiazzurra

Santo Stefano di volley per la serie A1 femminile che gioca la sua ultima giornata del girone d’andata: si decidono le ultime qualificate alla Coppa Italia e i relativi accoppiamenti.

Scontri di vertice per la coppia di testa che si è ormai staccata dalle altre. Busto Arsizio apre il PalaYamamay per ospitare la Modena di Tai Aguero: incontro sulla carta equilibrato in cui le Farfalle dovranno tener particolarmente d’occhio l’attacco avversario, cercando di sfruttare al meglio i muri e in cui dovranno sfruttare il lavoro di Valeria Caracuta che sostituirà Carli Llyod tornata negli Stati Uniti. Le emiliane cercano, invece, un ulteriore scatto in avanti anche se sarà difficile espugnare l’imbattuto Maria Piantanida.

 

Bergamo, invece, risponde col big match di giornata. Le orobiche ricevono una Villa Cortese ringalluzzita dopo il bel successo su Piacenza e sognano ancora uno scalpo di prestigio grazie a una super Caterina Bosetti, a una ritrovata Barun e ai muri di Folie. La Foppapedretti, invece, insegue addirittura la nona vittoria consecutiva e, soprattutto, spera in un passo falso delle campionessa d’Italia per sognare un primo posto in classifica che a inizio stagione sembrava impossibile. Doveva essere una stagione di transizione e invece…

 

Piacenza vuole rialzare subito la testa dopo il ko con Villa Cortese, ma deve fare i conti con una Conegliano da trasferta. Fuori dalle mura amiche le venete hanno sicuramente una marcia in più anche se dieci giorni fa sono cadute a Bergamo.

Attesissimo derby piemontese tra Chieri e Giaveno. Francesca Piccinini e compagne hanno sbagliato moltissimo nelle prime dieci uscite stagionali e hanno raccolto meno di quanto ci si aspettava a settembre: serve un colpo di reni per salvare quanto meno la partecipazione alla Coppa Italia. Le neopromosse vincendo si garantirebbero verosimilmente la top eight.

 

Scontro diretto tra Pesaro e Crema, sempre più in crisi economica (almeno l’unica ad averla dichiarata così pubblicamente). Urbino potrebbe infilare il terzo successo consecutivo vincendo facilmente contro Bologna e a quel punto chissà che non ci siano chance di Coppa Italia.

 

Questo il programma dettagliato dell’undicesima giornata:

Mercoledì 26 dicembre:

18.00  Foppapedretti Bergamo – Asystel MC Carnaghi Villa Cortese

18.00   Idea Volley 2002 Bologna – Chateau D’Ax Urbino

18.00  Robursport Pesaro – Icos Crema

18.00  Duck Farm Chieri – Banca Reale Yoyogurt Giaveno

18.30 (diretta RaiSport2)  Unendo Yamamay Busto Arsizio –  Modena

20.30  Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Imoco Conegliano

 

[email protected]

OA | Stefano Villa

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog