Magazine Musica

Vos Voisins - Holocauste A Montreal - 1971

Creato il 14 maggio 2015 da 79deadman @79deadman
 Vos Voisins - Holocauste A Montreal - 1971
Attenzione ai vicini.Una copertina bianca e nera, monocroma, strafottente (e subito censurata) e pure un titolo che era un mirabile artefatto archeopunk. Una proposta rock lontanissima dalle raffinatezze neoclassiche di Harmonium o Maneige, "progressiva" come potevano considerarsi certe elucubrazioni degli ultimi Yardbirds o dei Cream. Nel concreto, uno scatenato grezzo boogie per manipolo di sciroccati tra lo shock di Alice Cooper e i timbri agli albori dei BOC, costola precoce dello stesso scontroso "joual rock" di Offenbach e Dyonisos, con la dirompente muscolarità Grand Funk di L’ instrumental e it beat eversivo di Voisins (Mon Chum), virale brano d'apertura. Eppure il meglio sta nelle magniloquenti decadenze da sobborgo Mott the Hoople di Tania e Le 3/4 De L'Archeveque, nonchè nella spassosa teatralità da horror seriale di Le Monstre De La Main: Jack the Ripper in formato heavy rock d'antologia, e attenzione, perchè e solo il 1971...Album di spessore e sostanza, oggi pezzo da sfrenata collezione, purtroppo I'unico della band.Serge Vallieres presterà una formidabile ed eclettica chitarra rock a Ville Emard e Toubabou.
Holocauste À Montréal - Polydor - 2424 048 - Canada - 1971Voisins (Mon Chum)   3:10Sous La Lune   4:46L'Instrumental   4:27Tania  5:05Le Monstre De La Main Ou The Main Monster   6:05Y'a Juste De T'ça   3:49Le 3/4 De L'Archevêque   6:07

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine