Magazine Sport

World Archery: DAY5

Creato il 07 luglio 2011 da Sportduepuntozero

World Archery 2011È stata una giornata di qualificazioni individuali, quella odierna. Come sempre si è tenuta alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, in attesa delle finale di sabato 9 in Piazza Castello.

Già in mattinata è stata eliminata Laura Longo, arciera che agli ultimi mondiali in Corea era arrivata al bronzo. Per l’italiana è stata fatale la sfida al primo turno contro la colombiana Isabel Serna. Il punteggio finale indicava 144-140. Le qualità non si discutono, ma quest’oggi Longo ha sentito troppo la pressione che è stata al di sopra delle aspettative nonostante la sua esperienza.  Non ha avuto migliore fortuna Eugenia Salvi, vincitrice a Lipsia nel 2007. Ai 24esimi ha avuto la peggio contro Irene Cuesta, spagnola che l’ha battuta 142-140. Anche in questo caso l’azzurra aveva dalla sua un bagaglio tecnico superiore, ma questo è stato solo l’ultimo episodio di una stagione nata male e finita peggio. Le italiane sono rimaste in gara grazie alla strepitosa Marcella Tonioli, che ieri ha raggiunto la finale insieme a Sergio Pagni nel Mixed Team. Oggi l’azzurra ha superato facilmente la spagnola Elena Garcia 147-137 e domani incontrerà la temibile sudcoreana Seo Jung Hee.

In campo maschile Pagno, compagno della Tonioli, scenderà in campo domani contro il venezuelano Gabriel Oliferow. Herian Boccali, invece, è uscito al secondo turno contro il sudafricano Seppie Cilliers (148 – 145). Prima, però, aveva battuto di misura (143-142) lo svizzero Patrizio Hofer. Pietro Greco ha superato al primo turno Aders Malm, ma si è dovuto arrendere subito dopo al sudafricano Gabriel Badenhorst.

Chiunque volesse seguire i mondiali in diretta web, può farlo collegandosi al sito www.2011.to.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :