Magazine Cinema

Yes Man! .. e la carbonara di pesce

Da Nonsolopizzaecinema @audreyandgeorge
di Chiariss Yes Man! .. e la carbonara di pesce


E poi ti ritrovi alla top of the pops in una fase di down completo, fatta di punti interrogativi, dopo aver recentemente passato un indimenticabile Erasmus lavorativo in Vietnam e aver cominciato a capire che alla soglia dei 30 anni è arrivato il momento di pensare a sé stessi, di capire cosa si vuole fare da grandi cambiando quello che ora non ci fa vivere bene. Basta, basta basta e bando al background + o – tragikesistenziale che potrebbe portare via altro spazio a questo post… incentriamoci su qualcosa di nettamente + banale e superficiale… “yes Man”…eh si perché scartata la (RI)lettura fuffosa di “The Secret” e compagnia bella, lo scorso weekend mi sono imbattuta nel film di Peyton Reed sperando di poter cercare qualcosa che mi scagionasse dal No mood che può diventare estremamente contagioso… 

Film idiota, banale ma… si comincia a ridere solo al veder Jim Carrey alla prima scena. Con quello che definisco uno dei miei attori cretini per eccellenza credo sia normale.. insomma lui come Adam Sandler, Ben Stiller e Mr fagiolo farebbero ridere anche in un film di guerra… con tutto rispetto. Una specie di genio della lampada d’Aladino per tutti, il Carl Allen, che si trova a non poter dire di no dopo aver partecipato a un seminario di un guru di quelli che ti fanno il lavaggio del cervello, spinto da un amico che non poteva più vederlo depresso ignorando la vita… al di là di accontentare tutti, troverà spunto anche per rimettersi in gioco e ovviamente innamorarsi di nuovo.

Nel film anche Bradley Cooper (sì sì, quello del recentissimo Lato Positivo), la tipa naif che ha fatto anche 500 days of Summer e… se durante il film vi siete chiesti “dove altro ho già visto questa?” vedendo l’attrice che interpreta la fidanzata di Bradley Cooper ecco la risposta:  sorella di Pacey di Dawson’s Creek. 

Cmq… alla fine del film non risolverai i tuoi dubbi esistenziali (insomma è anche + facile che ti riesca una ricerca verticale su excel al primo tentativo) ma almeno realizzi che la cosa migliore da fare è semplicemente prendere fiato e... riavviare, cercando di migliorarsi per migliorare, cercando di sopravvivere contro tutti i pitbull del mondo alla eccchissenefotte (work in progress) perché quello che conta siamo EGOISTICAMENTE noi e “La relazione più importante, difficile ed emozionante è quella che si ha con sé stessi”. Ma questo l’ha detto un’altra Carrie….e non il Jim del film..AMEN.


Super carbonara di pesce per il finale un po’ sdolcinato… saliamolo con dei freschissimi gamberi saporiti, accendiamolo di colore giallo energetico…    
Ecco come si fa… 

Yes Man! .. e la carbonara di pesce

www.gingerandtomato.com



400 gr.tonnarelli freschi

300 gr.calamaretti puliti

200 gr.gamberi sgusciati a pezzi

200 cozze sgusciate 

Una tazza fumetto pesce

4 rossi d'uovo

Prezzemolo
, Olio, 
Cipolla



Mettiamo in una padella l'olio con la cipolla e soffriggiamo,aggiungiamo i calamaretti tagliati a striscioline e saltiamo per pochi minuti, aggiungiamo i gamberi e le cozze, bagnamo con il fumetto, dopo 5 minuti circa spegnamo. In una ciotola mettiamo i rossi d'uovo e li sbattiamo con il prezzemolo. Cuociamo i tonnarelli e poi li saltiamo con il sughetto, fuori dal fuoco aggiungiamo i rossi d'uovo. (Giallozafferano) Buona magnata! 

Non avete gli ingredienti? Questa è un’ottima scusa per dire che non vi va di cucinare e allora…consiglio, per chi è in Toscana una gita a Pontedera (V. Delle Prunacce - 56025 (PI)) con uno stop da Amalia Laghi, dove troverete un ambiente molto suggestivo: le vetrate vi permetteranno di gustarvi la vista sul lago, le paperelle e il verde intorno.. e anche l’interno del locale è particolare: di legno, sembra quasi di essere in una biblioteca.. la libreria alle spalle dei tavoli, qualche libro x terra rende tutto molto "café degli intellettuali".

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Iron Man 3

    Iron

    Parliamo oggi dell’ultima, strabiliante, pellicola ambientata nell’universo Marvel: Iron Man 3. Attenzione non posso parlarne senza fare almeno qualche... Leggere il seguito

    Da  Angelo
    CINEMA, CULTURA
  • Recensione: Iron Man 3

    Recensione: Iron

    Un anno dopo il colossale BOOM! generato da The Avengers l'Universo Cinematografico Marvel è pronto per raccogliere i cocci e iniziare la cosiddetta "Fase 2"... Leggere il seguito

    Da  Giobblin
    CINEMA, CULTURA, LIBRI
  • Iron man 3

    Iron

    Che bel pezzo di latta, questo Iron man 3. Come una macchina estremamente lussuosa (e costosa), la terza pellicola interamente dedicata alle guascone peripezie... Leggere il seguito

    Da  Houssymovies2punto0
    CINEMA, CULTURA
  • Iron Man 3

    Iron

    Da quando nel 2008 Iron Man ha fatto il suo esordio sul grande schermo, i Marvel Studios hanno avuto la certezza di aver trovato la gallina dalle uova d'oro. Leggere il seguito

    Da  Valentinaariete
    CINEMA, CULTURA
  • Iron Man

    Iron

    Titolo: Iron Man Regia: Jon Favreau Cast: Robert Downey Jr, Gwyneth Paltrow, Terrence Howard, Jeff Bridges, Jon Favreau, Stan Lee, Samuel L. Leggere il seguito

    Da  Sbruuls
    CINEMA, CULTURA
  • Iron man 3

    Iron

    Nell’epoca dei supereroi e di kolossal a loro dedicati, la saga di Iron Man è una di quelle destinate a lasciare maggiormente il segno assieme al Batman di... Leggere il seguito

    Da  Ildormiglione
    CINEMA, CULTURA
  • Iron man 3

    In questo film erano riposte molte aspettative. Il terzo film della trilogia… Il primo dopo quello spettacolo degli Avenger… La comparsa della nemesi del... Leggere il seguito

    Da  Narratore
    CINEMA, CULTURA, LIBRI, SERIE TV