Magazine Diario personale

APPENDICE al Post: "Altre Minacce Mafiose Ieri Sera".

Creato il 06 maggio 2012 da Alessandramaria
APPENDICE al mio Post di sabato 5 Maggio 2012:  "Altre Minacce Mafiose Ieri Sera".
Vai al Link:  http://alessandragandini.blogspot.it/2012/05/altre-minacce-mafiose-ieri-sera.html
Per chi ancora non è ben addentrato nelle metodiche della mafia che opera al Nord Italia, tengo a spiegare più chiaramente perchè LA MAFIA, quando ci minaccia e ci fa giungere intimidazioni per costringerci a pagare le continue estorsioni, ci fa avvicinare da autoambulanze e auto funebri, come ho riportato nel Post sopra citato.
Come intimidazione LA MAFIA al nord, per la precisione Ferrara e Provincia, non può farci trovare dei proiettili, per esempio, nella cassetta delle lettere! Oppure, bruciarci l'auto sotto casa! Sarebbe davvero troppo evidente il cosiddetto "stampo mafioso"! Specialmente in una città all'apparenza tranquilla, come Ferrara... E' stato già un azzardo aver fatto sparare all'auto di mio papà e mio fratello, anni or sono! Tantopiù che, non siamo persone litigiose, che frequentano ambienti equivoci, con doppie vite o implicate in fatti intricati; quindi, nel nostro caso, non sarebbe facile archiviare un evento così grave come opera di un cittadino qualsiasi che ce l'abbia con la nostra famiglia. Di solito, LA MAFIA si studia la maniera di provocare il male! DEVE sempre risultare un avvenimento grave ma NATURALE, CASUALE, UNA COINCIDENZA FATALE! Oppure, dovuto alla incapacità di qualche cittadino maldestro o poco professionale, tutto dipende dal caso, dall'opportunità, dal luogo e dal momento: insomma, LA COLPA DEVE ESSERE DI TUTTI, TRANNE DI ... .... .... MAFIA! Ancora, esiste il fatto che nel nord Italia, avviene il riciclaggio dei "soldi sporchi", specialmente la regione Emilia-Romagna è una specie di "lavatrice" per questa lucrosa attività, per cui non si deve pensare alla MAFIA! E poi, c'è un altro aspetto del problema: se la mafia ci rivolgesse delle minacce così esplicite come può essere un proiettile per posta, non potrebbe più farci catalogare come "pazzi, visionari, allucinati", come in realtà vorrebbe fare! Perchè ci sarebbe una prova evidente! Per cui, è più comodo servirsi di "minacce occulte" come, appunto, autoambulanze e auto funebri: il messaggio è comunque, molto chiaro!...
   IL BEL PAESE:  PER CHI?

  Centro Storico di Ferrara.   Foto A. Goncalves.
Dice il Procuratore Antimafia Pietro Grasso in un suo commento rivolto a Beppe Grillo:  "... Non si può affrontare la mafia senza conoscerla. E secondo me da Genova è difficile conoscere la mafia siciliana".
Mi scuso con il Procuratore se mi permetto di aggiungere la mia opinione in proposito, non fosse altro, per il fatto che io ci sono nata sotto l'oppressione mafiosa! In base alla mia terribile esperienza vissuta e che vivo tuttora, posso affermare che LA MAFIA E' OVUNQUE, in Italia e all'estero: cambiano solo le modalità e le tecniche ma E' TUTTA MAFIA! CHE HA UN UNICO COMUNE DENOMINATORE!... L'unica differenza è che al Sud ti uccidono in strada senza problemi, al Nord ti uccidono "in modo occulto" per esempio in ospedale, ma il risultato non cambia!
     Alessandra e Alessandro Gandini
  tuttora sotto estorsione mafiosa.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Commenta