Magazine Motori

100 volte Force India per Adrian Sutil

Da Magazinef1 @MagazineF1
100 volte Force India per Adrian SutilI 100 Gran Premi in Formula 1 rappresentano un traguardo speciale per ogni pilota. Raggiungere la tripla cifra con lo stesso team però è un obiettivo ancora più entusiasmante. In occasione del Gran Premio d'Ungheria di questo fine settimana, il tedesco Adrian Sutil toccherà quota 100 gare insieme alla scuderia Sahara Force India, segno di un connubio speciale, iniziato nel 2008, terminato nel 2012 e infine ripreso nel 2013. In questi anni con il team indiano il 30enne Sutil ha potuto mostrare il suo talento, anche se spesso la sfortuna gli ha impedito di raccogliere le soddisfazioni che avrebbe senz'altro meritato.
Parlando del suo futuro, il pilota tedesco non ha dubbi: "E' ancora presto per parlare di rinnovo, ma non appena saremo pronti per intavolare una trattativa, sarò a piena disposizione del mio capo squadra Vijay. Quest'anno siamo migliorati molto a livello prestazionale, lottando alla pari con il team Mclaren nel Campionato Costruttori, nonostante i limitati mezzi a nostra disposizione. Non abbiamo mai commesso errori gravi, e questo ci ha permesso di ottenere risultati importanti. La nostra squadra ha un enorme potenziale umano e sono sicuro che prima o poi arriverà il primo successo. Non sarei qui se non ne fossi convinto."
Tuttavia, Sutil ha ammesso che in futuro ci sarebbe la prospettiva di cambiare aria, potendo accumulare ulteriore esperienza in un altro ambiente: "Un giorno vorrei poter toccare quota 200 Gran Premi parlando delle mie avventure con squadre diverse. Sarebbe bello misurarmi in un altro team in futuro."

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog