Magazine Cultura

30. Il castello

Creato il 08 ottobre 2010 da Fabry2010

30. Il castello

da qui

Anche Maria è in viaggio, ha deciso di prendersi una pausa, di tirare le fila di ciò che è successo fino a oggi e, se possibile, cominciare a sciogliere la matassa ingarbugliata. In realtà, non sa nemmeno quanto tempo sia passato: le scuole di scrittura raccomandano precisione riguardo a tempi e luoghi, ma gli eventi si sono succeduti troppo in fretta, tra fantasmi e alcol la lucidità ha lasciato il posto alla confusione più totale. Sentendo parlare un’amica di un castello eretto in cima a un monte, le è sembrato il posto migliore per ritemprare lo spirito messo a dura prova. Nel corridoio sopraelevato dell’aeroporto cittadino, Maria raccoglie immagini, suoni, deliri della vicenda ancora in corso: vorrebbe posarla sul tapis roulant per scaricare la responsabilità di ritrovarne il bandolo. Il viaggio è agitato: non conosceva la Tarom, ma forse non è uno dei suoi velivoli migliori. In qualche modo, eccola a terra: deve trovare il modo di raggiungere la meta. La zona è più impervia di quanto si aspettasse, al punto che ci si può arrivare solo a bordo di un calesse. L’uomo che guida è avvolto in un mantello, l’atmosfera è irreale, sarà la notte nebbiosa o l’ululare del lupo che scatta all’improvviso nelle vicinanze:
- Dov’è il lupo? chiede Maria al conducente silenzioso.
- Il lupo è qua.
- Qua dove?
- Non lontano da noi.
- E il castello?
- Il castello è là.
- Lo so che è là, ma quanto manca?
- Per il lupo?
- No, per il castello!
La donna ci rinuncia: sono giunti alla porta del maniero. Come fossero lì da qualche tempo, due uomini l’accolgono con una cordialità un po’ untuosa:
- Salve, dicono contemporaneamente, siamo Settimio Cappellacci e Federico Borgovecchio, custodi della sede del quotidiano Schiavovostro, diretto dal conte Littorio Scheltri Dell’Armadio. E’ in atto un esperimento su un critico letterario che partirà tra pochi giorni per l’Isola dei Barbosi, certo Giovanni Paolo Pierino. Se vuole, può assistere.
Maria non crede ai suoi orecchi: ma dove è capitata, e che ci fa Pierino in un posto come questo, isolato dal mondo e dimenticato da Dio?



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • “Il Bidone”

    Bidone”

    1955: Il Bidone di Federico Fellini   Tra i film del grande regista  è il meno celebrato.   Scarso il successo di pubblico, accoglienza tiepida alla Mostra di... Leggere il seguito

    Da  Cinemaleo
    CINEMA, CULTURA
  • Il postino

    postino

    da qui Mi trascino in basilica con la stanchezza tipica del martedì, il mal di testa che esplode puntuale dopo il lunedì d’incubazione. Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • Il potere…

    potere…

    Ho fatto questo mio mestiere proprio come una missione religiosa, se vuoi, non cedendo a trappole facili. La più facile, te ne volevo parlare da tempo, è il... Leggere il seguito

    Da  Maurizio Lorenzi
    CULTURA
  • Il tableau

    tableau

    Ieri sera durante le prove di regia dell’opera Tosca, una bambina del coro delle voci bianche mi ha chiesto cosa significava fare “tableau“. Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Il sopralluogo

    sopralluogo

    Quando si programmano dei concerti all’aperto, è importante  il sopralluogo. Capire quale sarà l’acustica, gli spazi disponibili, la disposizione del pubblico... Leggere il seguito

    Da  Musicamore
    CULTURA, PALCOSCENICO, TEATRO ED OPERA
  • Il doposcuola

    doposcuola

    Afterschool(USA, 2008)Regia: Antonio CamposCast: Ezra Miller, Addison Timlin, Michael Stuhlbarg, Jeremy Allen White, Emory Cohen, Rosemarie DeWitt L’incipit... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    CINEMA, CULTURA
  • Il ritorno

    ritorno

    Eccomi qua a riparlarvi di Paolo Di Canio, questa volta del suo secondo libro: Il Ritorno.Avendo trovato interessante il primo, L'Autobiografia, ho cercato e po... Leggere il seguito

    Da  Fidel
    CULTURA, LIBRI, SAGGISTICA

Dossier Paperblog

Magazine