Magazine Attualità

300Mila Euro di Bonus con 888.it

Creato il 13 giugno 2012 da Yellowflate @yellowflate

300Mila Euro di Bonus con 888.itSiamo a Giugno del 2012, 6 mesi dall’inizio dell’anno un buon momento per fare alcune verifiche riguardo ai Bonus distribuiti fino ad oggi dai casinò online.

Ai vertici troviamo il sito 888.it , uno degli operatori in continua crescita in Italia, con ben 300mila Euro di Bonus distribuiti fino ad oggi.
I bonus distribuiti sono un segno evidente dell’andamento positivo del settore giochi online, in Italia si è registrato un’aumeto del 14% nei primi 4 mesi del 2012 rispetto allo stesso periodo l’anno scorso.
Gli sforzi di continuo rinnovo ed innovazione di 888 Casino sono molto evidenti non solo nel sito stesso ma anche nelle promozioni televisive riguardo ai bonus offerti nei vari giochi nel sito. Nel mese di marzo la quota della società ha quasi raggiunto il 7%, posizionando 888.it al secondo posto in Italia dopo il gruppo Lottomatica.
L’obiettivo di 888Casino è di migliorare sempre più la gamma di giochi offerti nel sito con prodotti unici, come i giochi a premi online in esclusiva Affari Tuoi e The Money Drop. Sicuramente ci saranno altri giochi, ora in fase di progettazione, e nel momento in cui saranno pronto verranno lanciati nel sito.
Da evidenziare che negli ultimi tre mesi, sul sito di 888.it sono stati distribuiti bonus per oltre 300mila euro. Questo dimostra che giocando online si vincono ricchi premi. I dati del sito evidenziano alcune curiosità, per esempio l’orario migliore in cui sono state ottenute tale vincite risulta essere la pausa pranzo. Ben 70% dei giocatori di 888.it gioca online in questa fascia oraria, i giochi preferiti sono la Roulette ed il Blackjack. Mentre nella fascia orario serale si vede prevalere Affari Tuoi e The Money Drop.
A ogniuno le proprie preferenze, quello che notiamo con certezza è che coloro che hanno vinto una parte di questi 300mila Euro hanno avuto un’entrata notevole in più nel loro reddito.

No related content found.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :