Magazine Società

32 anni dopo: Filadelfo Aparo

Creato il 14 gennaio 2011 da Liscadpesce
Oggi ricordiamo il vice brigadiere della pubblica sicurezza Filadelfo Aparo che, in servizio alla squadra mobile di Palermo, fu ucciso l'11 gennaio del 1979. 
Il suo assassinio fu probabilmente dettato dalla volontà di vendetta delle cosche, che decisero di sbarazzarsi di un "segugio" particolarmente efficiente e pericoloso.
Filadelfo era infatti da mesi impegnato in inchieste con le quali intendeva individuare gli organigrammi delle famiglie che componevano l'organizzazione mafiosa a Palermo.
Fu assassinato in piazza tenente Anelli, nel quartiere Medaglie d'oro di Palermo, da un commando di 4 killer armati di pistola e fucili.  
Anche quest'anno a Lentini, il suo paese d'origine, si svolgerà una cerimonia commemorativa alla presenza della vedova e dei tre figli.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine