Magazine Cultura

A. A. Bondy - Believers

Creato il 29 dicembre 2011 da Beppax
A. A. Bondy - BelieversA dispetto del nome che fa così tanto cinema-panettone, A.A. Bondy (August Andrew Bondy) offre un'ammirevole alternativa a tutti gli amanti dei Wilco rimasti particolarmente delusi dalle ultime due uscite della band di Jeff Tweedy. Ascoltando "Believers" sembra di venire proiettati direttamente in quello spazio mnemonico incastonato tra gli ultimi Uncle Tupelo ed album come "Being There", in un luogo geografico che ha a che fare allo stesso tempo col folk, il country, il soft rock ed il pop. Una miscela che solo in pochi negli ultimi decenni sono riusciti a contenere incanalandone la potenza in tracce preziose, rimaste nella storia della musica.
Bondy eccelle in particolar modo per quella sua aria da looser, per la sensazione che ne pervade l'opera di non riuscire mai a raggiungere alcun successo se non quello riservato dai suoi pochi esaltati fan.
"Believers" piacerà dunque a quelle persone che stanno trascorrendo, magari, un piacevole momento di solitudine e che sanno apprezzare i momenti d'istantanee esaltazioni così come i momenti di vuoto. Piacerà a costoro soprattutto per il tono discreto e mai invadente della musica e del canto, per un cipiglio da primi della classe sopportabile solo dai più snob strafottenti amanti dello stile particolare.
Una dolce e serena sorpresa, dunque. Un bagliore nella notte invernale, sola, pulsante, e calda.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • A rasonuvola

    rasonuvola

    Voi capite, il cielo richiede condizioni particolari per disporre le nuvole come un lago dove tuffare i pensieri del passato, farceli nuotare come due giovani... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • ‘A Befana

    Befana

    di Giuseppe Cambò “La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte…” ‘A facce de ‘na vecchia strutta e stracca ca cu’ ‘na scupa se ggira a terra, tutta; a... Leggere il seguito

    Da  Cultura Salentina
    CULTURA
  • (A)normalità

    (A)normalità

    Stanno facendo il giro del web, accompagnate dal comprensibile scalpore che le dichiarazioni del genere non mancano mai di suscitare, le parole del ... Leggere il seguito

    Da  Luna Bianca Luna Nera
    CULTURA, MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Italia da A a BBB+

    Italia BBB+

    di Iannozzi GiuseppeL’Italia scende di due gradini da A a BBB+ per un livello di affidabilità uguale a quello di Perù, Colombia, Irlanda, Russia e Kazakhstan. Leggere il seguito

    Da  Iannozzigiuseppe
    CULTURA
  • 47. A poco a poco

    da qui Sì, è una bella casa, come quella delle fate. Colori disposti ad arte, per creare un’atmosfera. Si vede che c’è una mano femminile, ogni donna è un... Leggere il seguito

    Da  Fabry2010
    CULTURA
  • A man had a dream

    dream

    Una volta un uomo disse I have a dream, parlava di uguaglianza tra gli uomini, di giustizia e libertà, valori immortali, valori irrinunciabili. Leggere il seguito

    Da  Antonio
    CULTURA, SOCIETÀ
  • A scuola?!

    scuola?!

    da la Repubblica "Mameli a scuola? Non per i miei figli." Questo è vero, viene difficile pensare che i suoi figli abbiano messo piede in una scuola! Leggere il seguito

    Da  Antonio
    CULTURA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog

Magazines