Magazine Diario personale

a tutte le aspiranti anoressiche

Da Dony
Dando un'occhiata alle statistiche del mio blog, mi sono accorta che il post con il maggior numero di visualizzazioni risale a circa due anni fa', ed essendo appunto uno dei primi post che scrissi, mai avrei pensato che sarebbe diventato il piu' letto.Complice forse il titolo, Istruzioni per diventare anoressiche, che naturalmente era un'ironica provocazione, a distanza di due anni continua ad attirare un sacco di gente - presumo ragazze e ragazzine - alla ricerca del "sogno anoressico", indirizzate su quella pagina da Google, che sara' anche un ottimo motore di ricerca, ma in quanto motore, di cogliere l'ironia non è affatto capace.Ora, se avete letto quel post vi sarete accorti che si trattava di un'innocua presa in giro, nulla di inquietante insomma.La cosa veramente inquietante, a parte la mail che diede origine al post, sono le parole chiave, quotidianamente registrate dalle statistiche del blog, digitate da tante ragazze e per mezzo delle quali Google conduce su quelle righe.Le riporto con un copia/incolla direttamente dalle statistiche di Drowned World.aiuto per diventare anoressica
anoressia regole
come diventare ana
come diventare anoressica blog
come diventare anoressica consigli
come diventare anoressica in 21 giorni
come diventare anoressica velocemente
come diventare anoressiche pro Ana
come faccio a diventare anoressica

come fare per diventare anoressica
come hai fatto a diventare anoressica
come posso diventare anoressica?
come iniziare a diventare anoressica
come si arriva a diventare anoressica
come si diventa anoressica
come si diventa anoressici
come si fa a diventare anoressica
come si fa a diventare magrissime
consigli per diventare ana
consigli per diventare anoressica
consigli su come diventare anoressica
cosa devo fare per diventare anoressica
cosa posso fare per diventare anoressica
cosa si deve fare per diventare anoressiche
dieta da far diventare anoressiche
dieta facile per diventare anoressica
dieta per diventare anoressica in 21 giorni
dieta per diventare anoressiche
dieta x diventare anoressica
diventare anoressica in poco tempo
diventare anoressica in una settimana
diventare anoressica in 10 giorni
esercizi per diventare anoressica
guida per diventare anoressica
i passi per diventare anoressiche
in quante settimane si puo' diventare anoressica
istruzioni per diventare anoressica
le regole del ana - non ce la posso fare
menu per diventare anoressica
metodi per diventare anoressica
pozioni per diventare anoressiche
primi passi per diventare anoressica
pro Ana da contattare
quanti mesi ci vogliono prima di diventare anoressiche
regole per diventare anoressica
ricetta per diventare anoressiche
segreti per diventare anoressica
si diventa anoressiche in una settimana?
smettere di mangiare pro Ana
siti per diventare anoressica
sito che aiuta a diventare anoressica
tecniche per diventare anoressica
trucchi per diventare anoressica
voglio diventare anoressica
voglio diventare annoressica 
voglio diventare anoressica come posso fare?
vorrei una dieta per diventare anoressica
x diventare anoressiche
10 modi per diventare anoressica
Come se l'anoressia non fosse una malattia.Come se fosse uno status al quale arrivare seguendo apposite regole da manuale.Trucchi, esercizi...e che è, una magia, uno sport???No belle mie, mettetevi il cuore in pace.Non siete voi a scegliere l'anoressia, è l'anoressia che sceglie le sue vittime.E a meno che non vi capiti di essere scelte, mi dispiace tanto, ma anoressiche non lo diventerete mai.Ma ringraziate il Signore, invece di disperarvi.Di recente, mentre facevo la spesa al supermercato, ho incrociato una ragazzina scheletrica.Era su una sedia a rotelle, sua madre spingeva lei e il carrello contemporaneamente.Non ho voluto pensare subito male, nonostante la magrezza eccessiva sospetta mi sono detta che poteva anche trattarsi di una malattia degenerativa, di quelle che consumano i muscoli senza che ci si possa far nulla.Poi pero' ho notato la madre che, prima di infilare nel carrello ogni prodotto che intendeva acquistare, lo passava alla figlia in modo che leggesse le calorie.Lì non ho piu' avuto dubbi.Era ridotta come Sara, la ragazza ripresa in un servizio delle Iene...Sara si è suicidata, quest'altra ragazza è semiparalizzata e costretta a dipendere dagli altri...cosa c'è di tanto attraente nell'anoressia, da desiderarla a tutti i costi?Che poi sono pochissime le ragazze che conoscono solo quella faccia della medaglia...sono molto piu' numerose quelle che dall'anoressia passano alla bulimia o al binge...io stessa, durante tutti gli anni della mia malattia, ho sempre alternato periodi - brevi - di anoressia restrittiva ad altri - lunghissimi - di bulimia...e fortunatamente ho anche avuto dei periodi di relativo benessere, perche' non ho mai smesso di lottare, e ogni volta che ho intravvisto una forma possibile di salvezza mi ci sono sempre aggrappata con tutte le mie forze.Sono caduta tante volte, ma alla fine è sempre stato il richiamo della vita ad avere la meglio.Ma non è per tutte così.C'è chi si fa risucchiare da quel vortice continuo di autodistruzione, e finisce in un punto di non ritorno.Qualche giorno fa', una paziente ricoverata nel mio reparto ha chiesto di essere dimessa in anticipo sul tempo previsto, perche' preoccupata per la figlia quarantenne, a casa da sola...davanti al mio sguardo interrogativo si è lasciata andare, e ha rivelato che la figlia si rifiuta di lavorare, passa in casa 24 ore su 24 a cucinare l'universo, divorarlo e poi chiudersi in bagno con la radio a volume sparato al massimo, a fare cosa lo potete immaginare; a rituale finito ricomincia tutto daccapo, da mattino a sera, spesso anche di notte, ogni giorno della sua vita...a soli 40 anni deve gia' rifarsi tutti i denti che ha perso...e nemmeno il ricovero della madre è servito a schiodarla da quella situazione: non la si è mai vista nemmeno una volta in ospedale a tenere anche solo qualche minuto un po' di compagnia alla madre, a sincerarsi delle sue condizioni di salute...Anche tutto questo è attraente, vero?E poi c'è il ragazzo di 21 anni che è arrivato ieri in ambulatorio con un ascesso alle tonsille, anche lui molto magro, 50 kg x 185 cm: era così impressionante che sua madre si è sentita in dovere di spiegare che il figlio è in cura in un centro per DCA, e che durante i pasti non sopporta la presenza di nessuno, nemmeno dei genitori...il medico gli ha chiesto di ingoiare qualche cucchiaino di acqua, solo per valutare la sua capacita' di deglutizione, ma prima che si decidesse a farlo io, l'altra infermiera e la mamma siamo dovute uscire dalla stanza, o non ci sarebbe mai riuscito perche' gli dava fastidio che lo guardassimo, e doveva solo mandare giu' un goccio d'acqua...Un disturbo alimentare non è uno stile di vita.E' distruzione, con tutti i suoi sinonimi: devastazione, disfacimento, disfatta, abbattimento, demolizione, disastro, rovina, disintegrazione, massacro, sterminio, annientamento, annullamento, malora, sconquasso, strazio, catastrofe, dispersione, eliminazione, sbaraglio, scempio, strage, inferno, sabotaggio, desolazione, dissoluzione, sfacelo, sfascio, tracollo, macello, morte.Sì, morte, e non si tratta di un'esagerazione.Loro sono tutte morte, e costituiscono solo una minima parte di quante ci hanno lasciato la vita per colpa di un disturbo alimentare.Avete davvero qualche kg di troppo da smaltire?Io non credo che ci si debba necessariamente accettare così come si è, senza fare nulla per cambiare.Sono convinta piuttosto che l'amore verso noi stesse passi anche attraverso la cura ed il benessere del nostro corpo.Quindi non trovo giusto che vi dobbiate condannare dentro qualche taglia in piu', quando esistono mille modi per migliorarsi senza soffrire.Ma la ricerca insensata dell'anoressia no, quella va oltre ogni mia capacita' di comprensione e tolleranza, perche' se pensate che sia la soluzione ai vostri problemi, significa che la minimizzate come tutte quelle persone che la considerano un capriccio o poco piu'.E se siete ancora convinte di voler diventare tutto cio' che ho scritto, spiacente, ma avete sbagliato posto.Prendetevela con Google, io non so che farci.Questo è un blog pro guarigione e viene frequentato da gente che si vuole ammalare, è il colmo dell'assurdita'!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :