Magazine Diario personale

A voi, piccoli, va il mio pensiero…

Da Giornalismo2012 @Giornalismo2012
bimbo palestinese

-Di Karima Al Zeer

Piccoli,
il mio pensiero in questi giorni, dopo più di una settimana di bombardamenti,
è rivolto a voi.
Non dormo la notte.
Mi sento impotente.
Tanti piccoli innocenti se ne sono andati per sempre.
Ripenso a voi nei momenti in cui ero a Gaza…

A te, Osama, piccolo monello,
ricordo come mi baciavi la mano per rispetto quando tornavi dall’asilo.

A te, Loai, coetaneo del mio piccolo Ayman,
quanti giochi e litigate avete fatto,
guardo sempre i vostri video in cui insieme, spensierati, giocavate e urlavate di gioia,
sprizzando allegria da tutti i pori.

A te, Ahmad, “Amma” come ti chiamava Ayman, sempre pronto a giocare con lui,
il più grande e responsabile dei nipoti,
mi chiedevi di dirti le parole in italiano e che avresti voluto impararlo…

A te, Mohammad, pochi mesi di vita, ma tanta energia,
che mi donavi sorrisi di continuo.

A te, Farah, la più grande delle sorelline,
un bel caratterino,
insieme a loro, Aina’ e Dina, ti divertivi a far impazzire la mamma.

A voi, piccoli,
va il mio pensiero,
ogni volta che vi ricordo, copiose lacrime rigano il mio viso.

Fa male,
pensare a voi,
i sorrisi che ricordo, adesso spezzati dalla paura.

A tutti voi,
piccoli angeli palestinesi,
a tutti voi, bambini del mondo,
colpevoli di essere nati nel posto “sbagliato”,
va il mio pensiero.

Siate forti piccoli miei,
tutto questo un giorno finirà.
Chi vi ha fatto del male,
ne risponderà, siatene certi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • fatti a mano

    fatti mano

    Io non seguo le logiche del consumo di massa, ammetto i soldi li spendo, ma cerco di farlo in maniera equa. Apprezzo molto il mercato a km 0, intelligente... Leggere il seguito

    Da  Lea
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Che poi, a pensarci.

    Sono svuotata, disseccata, inaridita, ho dato troppo in questi mesi e non ho più niente da offrire a nessuno, mi è difficile persino ricevere. Leggere il seguito

    Da  Patrizia Poli
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • in barba a Caronte

    barba Caronte

    dicono alla tv che questo caldo africano sta superando l’ondata di alte temperature del 2003. ma a me non sembra così o almeno non ne sto risentendo come in... Leggere il seguito

    Da  Leucosia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • colazione insieme a Heidi.

    ebbene la mattina c’è il cartone di Heidi in tv. verso le otto e mezzo. e insomma, lo vediamo con gusto. a chicco piace l’idea del pascolo e delle caprette. Leggere il seguito

    Da  Leucosia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • a gift for you...

    gift you...

    Raramente esco allo scoperto. Preferisco lasciarlo fare alle altre. Sono tutte così brave, più brave di me... Ma oggi qualcosa si è spezzato e, niente... Leggere il seguito

    Da  Madhouse
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Let’s take a walk

    Let’s take walk

    Se avete già visto il video realizzato per il progetto “Take a walk” saprete che le mie giornate non sono fatte tutte di pizzi e merletti ma anche di sneakers... Leggere il seguito

    Da  Silo
    DIARIO PERSONALE, LIFESTYLE, MODA E TREND, TALENTI
  • A volte mi chiedo…

    volte chiedo…

    quanto è facile la vita di una quadrupede? Sicuramente più facile della mia, umanoide informe e senza destino, per alcuni motivi: 1-ha quattro zampe e dunque pi... Leggere il seguito

    Da  Lupussinefabula
    DIARIO PERSONALE, TALENTI