Magazine Diario personale

Abbasso la realtà/1

Da Anacronista
Beatamente sconclusionando.

Dev'esserci un guasto idraulico: non mi funziona il principio di realtà. 
Ho svariate scadenze e problemi da risolvere, ma continuo a canticchiare I don't want to grow up - per motivi, diciamo così, automotivazionali - con aria adolescenziale. Stavo per sentirmi in colpa, ma non ci sono riuscita. La cosiddetta realtà è quella cosa che, nelle mie personali partite di calcetto interiori, perde sempre a zero. 
I pareggi, che cosa volgare! Ne ho vista di gente col "bilancio in pareggio" (urlodiMunch_jpg), quest'esercito di mummie con cui sono costretta a spartire il pianeta terra. Via, aria. 
Come come? Le conseguenze? Io non c'entro con le conseguenze: sono solo un'invenzione creata ad hoc dal principio di realtà per spadroneggiare meglio. 
Ma parafrasando il detto, "fotti il sistema! studia" (per dire: io studio, ma il sistema mi fotte lo stesso), direi piuttosto: fotti la realtà! Non so come, ma trova un modo! #abbassolarealtà (cit. teledurruti).
Ok, può sembrare che tiri acqua al mio mulino e che siano tutti alibi. Confermo il sospetto. 

Nel frattempo non posso esimermi dal desiderare l'imminente arrivo del mese di agosto. Un bellissimo campeggio nella florida campagna, a rotolarmi tra le verdi frasche inalando voluttuosamente il mio profumo preferito: l'odore di libertà. Buongiorno, non so esattamente perché, ma io sono di buon umore, e ho deciso che nessuno mi toglierà il mio diritto al buon umore.  

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :