Magazine Cultura

Acqua agli elefanti - Sara Gruen

Creato il 01 maggio 2013 da Frencina
Acqua agli elefanti - Sara GruenTitolo: Acqua agli elefanti
Titolo originale: Water for Elephants
Autore: Sara Gruen
Editore: Neri Pozza
Pagine: 384
Data di pubblicazione: 2007
ISBN: 9788854501843
Prezzo: 17.00 €

Sinossi: Sono gli anni Trenta negli Stati Uniti, l'epoca della Grande Depressione, la più grave crisi mai vissuta dalla nazione americana. Sono anche gli anni, però, in cui ha inizio una singolare "grandeur": quella dei circhi itineranti che attraversano in lungo e in largo il paese col loro strabiliante carico di donne-cannone, nani, mostri e animali esotici. In uno di questi circhi capita un giorno Jacob, studente di veterinaria in fuga da tutto e da tutti dopo l'improvvisa morte dei genitori. In quel bizzarro mondo, Jacob se ne starebbe tranquillamente al suo posto se due seducenti figure non lo turbassero profondamente: un turbamento pericoloso, visto che le due figure (di cui la seconda è un'elefantessa) sono in balia del sadico direttore, prime vittime della sua gelosia, dei suoi instabili umori e della sua inarrestabile violenza.
Ho adorato questo libro, prestatomi da Francesca (♥). E' qualcosa di indescrivibile che vale assolutamente la pena leggere. La storia è dolce, romantica, ma anche drammatica. La narrazione scivola tra le mani e viene sempre più voglia di sapere cosa succede, come finirà. 
E poi è un ritratto perfetto degli anni americani della Grande Depressione, della vita nei circhi più famosi... le gioie e i dolori, la fatica, il sudore. 
Jacob, protagonista del romanzo, racconta la sua speciale storia alla veneranda età di 90 o 93 anni, come lui ama tanto dire. Marlena, il suo grande amore, è una donna fragile ma al tempo stesso forte, da proteggere e da amare, ma che sa dare tanto amore a lui e soprattutto agli animali, la loro passione comune.
Molto particolare è anche il rapporto che si instaura tra Rosie, gigante elefantessa, e Jacob... un fascino misterioso e ancestrale che mostra come a volte l'istinto prenda il sopravvento su ogni cosa.
Non perdetevelo! 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines