Magazine Bambini

Ad Ancona torna Christmasland

Da Acsylvya @mammemacerata

Christmasland - una festa di Natale per grandi e piccini La seconda edizione l’8 dicembre in Corso Amendola. 

Ad Ancona torna Christmasland

Al via la seconda edizione di “Christmasland: una festa di Natale per grandi e piccini“, giovedì 8 dicembre 2012 in Corso Amendola dalle ore 15 alle ore 21.

Organizzato dal Centro Commerciale Naturale “Amendola & co.” – associazione dei commercianti di Corso Amendola – nell’ambito del progetto Vivere il quartiere promosso dalla I Circoscrizione del Comune di Ancona, l’evento prevede una serie di iniziative dedicate ai bambini e alle famiglie: sport, giochi, musica e animazione si articoleranno lungo il tratto di strada che da Via Orsi arriva a Via Damiano Chiesa.
Novità assoluta, le attività didattiche e culturali ideate insieme con centri per l’infanzia e scuole, che scenderanno in strada proponendo laboratori creativi, mercatini e mostre di pittura.

Tante le collaborazioni: tra le più importanti, il gruppo dei pionieri del comitato locale Croce Rossa di Ancona, il Vespa club Ancona 1947, la sezione anconetana dell’associazione nazionale dei Vigili del fuoco, la Uisp Ancona con giochi tradizionali di strada, il gruppo sportivo Adriatico Ancona e giocatori e tecnici dell’Ancona Calcio. Ancora, gli animatori del presepe vivente di Candia – Baraccola, l’associazione culturale la Guglia di Agugliano, la Banda di Torrette, l’Accademia musicale di Ancona ed anche Augusto Celsi e Rosa Anna Peraino, rispettivamente tenore e soprano che si esibiranno in arie d’opera e canzoni napoletane. Non mancheranno le esibizioni danzanti delle scuole di ballo J.A.D e Studio danza.

In particolare il festival comporrà lungo la strada un colorato patchwork di iniziative, che si aprirà alle ore 15.00 con l’esibizione itinerante della Banda di Torrette. Seguiranno le performance viandanti dei Christmas Parade, che animeranno Corso Amendola con trampolieri, mangiafuoco, mascotte giganti e bolle di sapone, e dei clown di Les Clowneries e compagnia Giocasorriso, che intratterranno i più piccini con baby dance e giochi di gruppo.

Nella parte Nord, lato Via Orsi, dalle ore 15.30 sarà allestito un grande gazebo sotto il quale il gruppo dei pionieri della Croce Rossa di Ancona proporrà, tra gare di pesca dei folletti, laboratori crea letterine per Babbo Natale, palloncini e baby dance, lo spettacolo di burattini La fiera del giocattolo, storia interattiva con finale a sorpresa, novità assoluta nel repertorio del gruppo di animazione. La rappresentazione si terrà alle ore 17 e replicherà alle ore 18, intrattenendo i bambini durante la merenda con Babbo Natale, proposta in collaborazione con il Mixer bar, attività commerciale della via. I bambini potranno poi consegnare disegni e letterine a Babbo Natale seduto nel suo trono incantato.

La cooperativa “Il piccolo principe” si inserirà in questo contesto con un laboratorio creativo dedicato alla realizzazione di presepi e calendari dell’avvento.
Piazza Don Minzoni farà da palcoscenico naturale alle esibizioni danzanti, dalle 16 alle 17.30, dei ballerini delle scuole di danza Studio Danza e J.A.D. con esibizioni hip hop e performance personale di Lizhard, dimostrazioni di american jazz, raggamuffin, zumba, close combat, difesa personale femminile, raggaeton e latino americano, animation e free style.

Seguiranno le esibizioni orchestrali di musica classica e le performance canore di ispirazione jazz e hip hop/rock dell’Accademia musicale di Ancona, insieme con le sonorità sorprendenti e suggestive di Piazzolla, Galliano e Gershwin interpretate dagli allievi pianisti e fisarmonicisti dell’associazione culturale La Guglia di Agugliano. Da segnalare l’esibizione dei tangueri Mira e Paolo dell’associazione Softango di Senigallia sulle note del fisarmonicista Luigino Pallotta e della pianista Ilaria Polinesi.

A tutto sport per la zona centrale di Corso Amendola, con la Uisp che allestirà in strada veri e propri campetti di minivolley, minitennis e pattinaggio corsa in collaborazione con la società di pattinaggio sportivo A.S.D. Conero, senza comunque togliere spazio ai giochi tradizionali da cortile, dal tiro alla fune, alla campana, alla corsa con i sacchi. Inoltre al campetto di Via Maratta gli over 12, dalle 15 alle 18, potranno cimentarsi in tornei di basket tre contro tre.

Nei pressi del mercato coperto di Via Maratta la sezione anconetana dell’associazione nazionale dei Vigili del Fuoco allestirà Pompieropoli, percorso di gioco per tutti i piccoli pompieri in erba che vorranno cimentarsi con veri automezzi e attrezzature antincendio.

Spazio poi ad una rappresentazione del presepe vivente realizzato dal gruppo di Candia – Baraccola.

Davanti alle scuole elementari De Amicis sarà allestito il Novelli -Natalucci village, un villaggio interattivo multicanale realizzato dallo stesso istituto comprensivo per applicare in forma giocosa le varie discipline scientifiche e artistico-letterarie. “Con grande entusiasmo abbiamo accettato questo invito -affermano i responsabili dell’istituto scolastico – certi che la scuola può essere un grande motore per il cambiamento sociale, per creare aspettative e valori per far crescere tutta la comunità” . Da non perdere Tuttinsieme, il mercatino natalizio allestito dagli allievi delle De Amicis, così come le mostre grafico-pittoriche nei negozi della via e i Christmas carols, gli auguri a spasso che i bambini porteranno cantando lungo tutta Corso Amendola.

Natale è anche cultura, con gli incontri formativi aperti a tutti tenuti da medici ed esperti dell’infanzia, a partire dalle 16 nelle aule delle De Amicis con interventi mirati all’alimentazione dei bambini, alla loro educazione secondo i principi delle favole, alle dimostrazioni tecniche di manovre di disostruzione pediatrica.

Degno di nota il laboratorio creativo di falegnameria presentato dall’azienda Il lago nella valle che tra piallature e pesche a premi insegnerà a bambini e ragazzi come costruirsi un gioco in legno.

Non meno importanti le attività organizzate nella zona Sud di Corso Amendola. Aprirà le danze il Vespa club Ancona 1947, dalle ore 13 di fronte allo Stadio Dorico con dimostrazioni di abilità alla guida in sella alla mitica Gimkana, gare di lentezza, musica e cotillons.

Tanto l’intrattenimento proposto dalle attività commerciali del corso, dal truccabimbi offerto da Il trucco c’è al mercatino delle erbe e dei profumi proposto dall’erboristeria L’erba magica, al laboratorio di cucito creativo dedicato a Hello Kitty pensato per le piccole ricamatrici dalla sartoria Maria Diletta. Da non perdere il laboratorio di decoupage natalizio portato in strada dal centro per l’infanzia Nuovo Lilliput in sinergia con la Libreria Merlino o il teatrino delle ombre a cura di Romina Morresi. Deliziosi i laboratori di cucina per bambini a cura della pasticceria Florian e del Mixer bar in collaborazione con l’Artuso Martigiano. Infine, creatività, colore e fantasia saranno le parole d’ordine della Fabbrica dei Sogni.

Corso Amendola sarà anche percorso gastronomico, da Nord a Sud, con stand enogatronomici, aperitivi e menù bimbi proposti dalle attività del centro commerciale a partire dalle ore 16.

L’animazione continuerà con clown e spettacoli di danze in cerchio che si alterneranno lungo l’intera via, come ogni anno illuminata dalle tradizionali luci natalizie.

Inoltre un evento è stato ideato in onore e in ricordo del presidente del centro commerciale Giancarlo Del Guerra. Dalle ore 17.30 si potrà assistere ad uno spettacolo di musica e poesia dell’anima a lui dedicato con la partecipazione di Rosa Anna Peraino, soprano, e Augusto Celsi, tenore presso la Libreria del Benessere.

In occasione di “Christmasland: una festa di Natale per grandi e piccini” resterà aperto il parcheggio Umberto I.

Si precisa infine che in caso di maltempo l’intero evento sarà rimandato alla successiva domenica 9 dicembre.

Tratto da  http://www.eventiesagre.it/Natale_Natale/3807_Christmasland.html

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :