Magazine Informazione regionale

Al Sud si taglia anche sulla salute

Creato il 28 marzo 2014 da Makinsud

Per il Sud sono dati in chiaroscuro quelli che emergono dalla pubblicazione “Italia in cifre 2013″ dell’Istat, che elenca le cause più frequenti di morte degli italiani, dando così un quadro complessivo alla sanità pubblica. I morti per tumori diminuiscono sensibilmente, ma la spesa pubblica per i servizi sanitari è ferma e a risentirne è sopratutto il Mezzogiorno. sanitàL’esame della geografia della mortalità complessiva conferma livelli più elevati di mortalità al Centro e al Nord rispetto a quelle meridionali, dove si muore perlopiù per malattie circolatorie. Al Sud ci sono anche più medici rispetto al resto d’Italia: 19 ogni 10mila abitanti contro 16,6 del Nord e 18,3 del Centro. Dato confermato anche dalla presenza di medici addetti alla guardia medica, che nel Mezzogiorno sono ben 7.139, più del doppio rispetto alle altre regioni (e, non a caso, i presidi di guardia medica sono 1.700 sul totale italiano di 2.925).

Ma veniamo alle note dolenti: la spesa sanitaria. Già perché se da un lato possiamo sicuramente essere felici del fatto che la Sanità italiana, dopo tanti anni, scopre di avere i conti in ordine, dovuti  a vincoli sempre più stringenti e ad una spesa pubblica molto ridotta ma, dall’altro lato, non c’è stato, come si prevedeva, un balzo nei consumi privati. Questo significa che, negli anni della crisi, gli italiani sono stati costretti a tagliare sulla salute, anche sui servizi che,prima, sembravano essenziali. Ciò è evidente sopratutto al Sud, dove, per le tradizionali debolezze amministrative, il sistema è più debole. E, infatti, in testa alla classifica della spesa sanitaria privata c’è il Trentino Alto Adige, seguito da Veneto e Friuli Venezia Giulia, tutte regioni del Nord.

Il Mezzogiorno, però, si può consolare con altri numeri: le regioni meridionali sono quelle con la più bassa percentuale di aborti femminili (la Campania al primo posto) con un rapporto di 7,9 casi ogni 1000 donne e sono anche quelle dove si contrae meno l’epatite, il 18% dei 2.594 casi registrati in Italia. Nel nostro Paese diminuiscono i suicidi, 6,7 casi ogni centomila abitanti, cifra che è di nuovo tra le più basse nel mondo. Insomma, dando un giudizio complessivo alla ricerca, la situazione non è così disastrosa come molti si aspettavano ma sono dati che dovranno tener conto anche del fatto che molte regioni sono alle prese con onerosi piani di rientro che di certo non favoriranno lo sviluppo del servizio. E, tra queste, ce ne sono ben quattro del Sud: Abruzzo, Campania, Molise e Calabria.

Al Sud si taglia anche sulla salute , 10.0 out of 10 based on 1 rating

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Sud, motore del lavoro

    Sud, motore lavoro

    La città di Palermo, capoluogo della regione siciliana, sembra costituire un importante punto di partenza per dare ai giovani laureati concrete opportunità... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • Nuove speranze per lavoro al Sud

    Nuove speranze lavoro

    Se il Sud è sempre stato sinonimo di precarietà del lavoro, forse oggi qualcosa sta cambiando grazie a nuovi segnali di ripresa che sembra stiano per... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • Insegnanti di ruolo in calo al Sud

    Insegnanti ruolo calo

    I dati pubblicati dalla Fondazione Agnelli disegnano uno scenario drammatico sui numeri degli insegnanti di ruolo nel Mezzogiorno, dove negli ultimi cinque... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • Imprese, al sud le regioni non pagano i debiti

    Imprese, regioni pagano debiti

    Le cinque Regioni del Mezzogiorno, Calabria, Campania, Sicilia, Sardegna e Molise, pur avendo ricevuto dallo Stato le risorse per pagare i propri debiti alle... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • Emergenza scuola al Sud

    Emergenza scuola

    Il difficile e complesso mondo della scuola è in grave allarme nella provincia catanese: la cittadina di Bronte si trova al centro dei riflettori a causa di... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • La pet therapy al Sud

    therapy

    Nei giorni scorsi a Marrubiu, in provincia di Oristano, la professoressa Mariangela Atzei, ha dovuto battersi per far fronte ad un provvedimento che voleva... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE
  • Agenzia delle Entrate, rischio evasione al Sud

    Agenzia delle Entrate, rischio evasione

    Nei giorni scorsi al Senato è stata presentata l’indagine conoscitiva sugli organismi della fiscalità e sul rapporto tra contribuenti e fisco realizzata... Leggere il seguito

    Da  Makinsud
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ, SUD ITALIA & ISOLE