Magazine Cucina

Alla cantina di Manuela mangi bene e spendi il giusto

Da Eatitmilano @Eatitmilano

Nella città in cui tutto costa sempre tanto – Milano – sembra incredibile trovare un posto che ha un buon rapporto qualità prezzo. Non a caso, La cantina di Manuela è segnalata dalla guida Michelin nella categoria Bib Gourmand, ossia i ristoranti italiani che offrono un ottimo servizio con un occhio di riguardo al rapporto qualità/prezzo.

Non aspettatevi piatti gourmet, ovviamente: a La cantina di Manuela i piatti strizzano l’occhio alla tradizione lombarda con un tocco di originalità.

Orecchiette al ragù di cinghiale

Orecchiette al ragù di cinghiale

Dove si trova: via Procaccini (dove sono stata io) e via Poerio

www.lacantinadimanuela.it

Tipologia del ristorante: cucina italiana

GLI SPAZI: Rustico ma carino. Ad accogliere il cliente, all’ingresso, c’è una parete piena di vini (e giustamente. Altrimenti, che cantina è?). Il locale è prevalentemente in legno con un tocco di rosso scuro. Piuttosto accogliente.

IL CIBO: Come dicevo già nell’introduzione, non è una cucina raffinata ma si mangia bene spendendo relativamente poco per essere in una zona centrale di Milano. Sfiziosi gli antipasti

Flan di zucca e taleggio
Crema di patate, uovo e tartufo

In carta ci sono sempre risotti e paste classiche – come, per esempio, la aglio e olio – ma con l’aggiunta di un tocco di originalità – vongole e datterini -.

Risotto con sugo d'arrosto
Orecchiette al ragù di cinghiale

C’è una maggiore scelta di secondi di carne piuttosto che di pesce, e oltre ai piatti di carne del menu ci sono i classici, sempre presenti in carta, come bollito misto e cotoletta. Buoni gli antipasti, con dei guizzi di creatività che strizzano l’occhio a piatti di noti chef, ma migliorabili per certi versi. Buona selezione di formaggi.

Dolci molto classici, rustici, piacevoli ma, anche questi, parecchio migliorabili. Nel complesso, è un posto da scegliere se si ha voglia di cibo della tradizione ma non si vuole finire in una vecchia trattoria.

Tiramisù
Tortino alle mele

I PREZZI: Antipasti tra i 9 e i 12 euro, un po’ cari se confrontati ai primi piatti, che coprono la stessa fascia di prezzo. Per secondo, si mangia carne spendendo dai 15 ai 22 euro, pesce intorno ai 20 euro. Dolci 6 euro.

ALTRO: Il personale è cordiale e alla mano, oltre che scherzoso. Non storcete il naso: siete pur sempre in una cantina, non in un ristorante stellato!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog