Magazine Informazione regionale

Altro direttore asl leghista " eccellente "

Creato il 21 aprile 2011 da Andrea21948

Corruziona, concussione, truffa, associazione a delinquere ,abuso d'ufficio .....sono alcuni capi di imputazione riguardanti quel galantuomo di RENATO PEDRINI ,direttore generale della ASL Vaicamonica .

I fatti risalgono al 2005 quando costui , guarda caso padre del capo della segreteria dell'assessore regionale alla sanità, il leghista Bresciani, era sindaco di Bormio .

Questa brava persona è stata scelta da Bresciani nella lottizzazione del 23 dicembre 2010 ,perchè " è  la persona giusta che conosce il territorio " ....e qualcos'altro .

Secondo il leghista Brersciani anche il direttore dell'ASL di Legnano era la " la persona giusta :Peccato che ha dovuto dimettersi dieci giorni fa . perchè conosceva ....i mafiosi.

Come diceva il leghista Bresciani " tali nomine vanno nel senso federalista lombardo " .

Assieme ai due assessori leghisti mazzettari di ieri , la collezione di malavitosi che sono iscritti alla Lega continua ad arricchirsi in modo esponenziale   

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :