Magazine

Ancora fumo da Wikileaks

Creato il 02 febbraio 2011 da Coriintempesta

E ‘ormai evidente che Wikileaks è un’operazione di intelligence e il suo frontman Julian Assange è un utile idiota.

Oggi i media sono pieni di storie dell’ultima tornata di presunti documenti diplomatici trafugati da un analista di basso livello dell’ intelligence dell’esercito. Secondo i documenti, la CIA- al-Qaeda è riuscita ad acquisire “fattibili ed efficaci” armi biologiche e chimiche e l’Occidente si trova sull’orlo di un “11/9 nucleare.” I documenti dettagliano una riunione della NATO del 2009 dove i capi della sicurezza hanno informato gli Stati membri che Al-CIA-duh stava preparando “IED sporche e  radioattive” da usare contro le truppe britanniche in Afghanistan.

Le bufale sulle bombe sporche sono state smontate anni fa, ed è sorprendente che la gente dietro i finti cable diplomatici stia tentando di impegnare di nuovo questa fantasia su di noi come hanno fatto nel 2002 quando l’ex gangbanger  di Chicago Jose Padilla è stato arrestato e fatto sfilare sui mezzi di comunicazione come il volto di Al-Qaeda in America.

Ancora una volta, il Pakistan ha grande rilievo in questa favola inquietante. Alti funzionari della difesa britannica hanno sollevato ‘profonda preoccupazione’ sul fatto che  uno scienziato canaglia nel programma nucleare pakistano ‘potrebbe gradualmente contrabbandare materiale sufficiente per costruire l’arma”, secondo un documento che illustra in dettaglio i colloqui ufficiali a Londra nel febbraio 2009, “come riportato ieri dal Daily Telegraph.

Resta il fatto che il Pakistan non avrebbe armi nucleari se non fosse per gli Stati Uniti.

Già nel 1979, come la CIA era in procinto di mettere insieme i Mujahideen afghani che sarebbero poi diventati Al-Qaeda, il globalismo e il servitore di Rockefeller Zbigniew Brzezinski, ha forgiato una nuova politica verso il passato stato islamico. Brzezinski disse

Ancora fumo da Wikileaks
“che la nostra politica di sicurezza verso il Pakistan non può essere dettata dalla nostra politica di non proliferazione”. Neanche Reagan vide alcun problema.”Io non credo che sia uno dei nostri business”, ha osservato quando interrogato sulle ambizioni nucleari del Pakistan.

Inoltre, il presunto contrabbando di materiale nucleare fuori del Pakistan affronterebbe le difficoltà legate al fatto che le armi nucleari del paese sono bloccate.

“Negli ultimi sei anni, l’amministrazione Bush ha speso quasi 100 milioni di dollari su un programma per aiutare il generale Pervez Musharraf, il presidente del Pakistan, per assicurare armi nucleari al suo Paese, in base ad attuali ed ex alti funzionari dell’amministrazione,” riporta il New York Times del 17 novembre 2007. “Il programma segreto è stato progettato dal Energy Department e dallo State Department, e si è largamente ispirato agli sforzi compiuti negli ultimi dieci anni per garantire armi nucleari, scorte e materiali in Russia e in altri stati dell’ex Unione Sovietica. Gran parte del denaro per il Pakistan è stato speso per la sicurezza fisica, come i sistemi di recinzione e sorveglianza, e le attrezzature per il monitoraggio delle materie nucleari, se lasciassero le aree sicure. ”

In aggiunta alle bombe sporche, i terroristi stanno progettando di far saltare aerei di linea commerciali con orsacchiotti, secondo i documenti di Wikileaks. “Il personale di sicurezza aeroportuale è invitato a esaminare ‘gli articoli dei bambini’ dopo che l’ intelligence degli Stati Uniti ha concluso che i terroristi stavano complottando per riempirli con prodotti chimici esplosivi”, riferisce il Daily Telegraph .

I terroristi stanno tentando anche di produrre nitrocellulosa, una sostanza chimica che può diventare altamente esplosiva se ben confezionata. I dettagli su come prepararla in modo da  non poter essere rilevata dalle macchine a raggi X degli aeroporti, sono stati trovati nei manuali di addestramento di al-Qaeda.

Potete ricordare l’ originale manuale di addestramento di Al-Qaeda .Si trovava a Manchester, in Inghilterra, e fu portato alla nostra attenzione con clamore assurdo. In seguito si scoprì che il documento era stato scritto nel 1980 ,nello stesso periodo in cui CIA e l’ISI pakistano collaboravano in Afghanistan e ben prima che la CIA decidesse di creare al-Qaeda da un database di guerrieri Mujahideen.

In breve, molestie sessuali e “body-porno- scanner” saranno richiesti  negli aeroporti, mentre Al-CIA-duh  continua la programmazione di sensazionali eventi terroristici che o non si verificano o sono eseguiti da minorati mentali e stupidi capri espiatori.

I documenti di Wikileaks sono progettati anche per riaccendere l’isterismo prodotto dal governo dopo l’11 settembre 2001. Secondo i documenti, un gruppo di cittadini del Qatar condusse  sorveglianza sugli obiettivi del 11/9 e forni’ il supporto per i dirottatori fantasma che sono stati addestrati in basi militari degli Stati Uniti . “I dettagli dello sconosciuto complotto del 11/9 non sono mai stati divulgati”, riferisce il Daily Telegraph.

Ecco un dettaglio che è stato comunicato precedentemente (anche se assiduamente ignorato dai grandi media) – Osama bin Laden e i Talebani condivisero “rapporti intimi” con il Pentagono e l’intelligence degli Stati Uniti fino alla mattina del 11 settembre 2001, secondo la donna più imbavagliata in America, l’ex traduttrice dell’Fbi Sibel Edmonds .

La CIA ha creato nemici dalla Cina alla Cecenia, Albania e Kosovo, ha rivelato Edmonds , ma non troverete nulla di ciò nella massa di documenti di Assange.

Per tutto il suo doveroso lavoro al servizio dell’impero mondialista, Wikileaks è stato nominato per il Premio Nobel della Pace 2011 dal politico norvegese Snorre Valen.

“Wikileaks è uno dei più importanti collaboratori di questo secolo, alla libertà di parola e alla trasparenza”, le parole di Valen riportate oggi dall’ agenzia di stampa NTB .

Ha giocato anche un ruolo nel perpetuare storie di copertura usate dal governo come pretesto per erodere ulteriormente le nostre libertà e per impegnarsi in omicidi di massa indiscriminati in tutto il mondo.

Kurt Nimmo
Prison Planet.com
2 Febbraio 2011

LINK: Wikileaks Documents Recycle Dirty Bomb Propaganda

TRADUZIONE: Cori In Tempesta


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Wikileaks rilancia

    Qualche giorno fa da Stoccolma era stato spiccato un ordine di arresto internazionale per Julian Assange, l’accusa è quella di molestia e stupro. Leggere il seguito

    Da  Paz83
    SOCIETÀ
  • Mail, bugie e Wikileaks

    Mail, bugie Wikileaks

    Accennavo alla filosofia etica nel post precedente, fuori tema e semplicemente per il gusto del titolo, ma l’argomento a cui faccio riferimento in questo di... Leggere il seguito

    Da  Olineg
    SOCIETÀ
  • WikiLeaks, istruzioni per l’uso

    Mentre cresce la tensione per la pubblicazione dei documenti riservati che potrebbero determinare una tempesta diplomatica globale, (l’ora X scatta alle 22. Leggere il seguito

    Da  Diarioelettorale
    SOCIETÀ
  • Wikileaks aggiornamento (19,52)

    Wikileaks aggiornamento (19,52)

    Il Twitter di WikiLeaks informa che:va usato l’hash tag #cablegate per le discussioni intorno ai documenti USA;che la copertina del prossimo numero dello Spiege... Leggere il seguito

    Da  Diarioelettorale
    SOCIETÀ
  • I file segreti di Wikileaks

    file segreti Wikileaks

    Ore 20:22, tento una connessione su wikileaks ma nulla: il server è occupato. Milioni di spioni cercano di vedere, toccare, leccare con occhi, mani e lingua i... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Lo scoop di wikileaks

    scoop wikileaks

    Altre di Gor Leggere il seguito

    Da  Willoworld
    CULTURA
  • Wikileaks

    Non tanto le importantissime rivelazioni che per la maggior parte hanno solo confermato cose che ben o male erano largamente risapute, almeno per il momento... Leggere il seguito

    Da  Andima
    ATTUALITÀ, ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ