Magazine Cucina

Angel Food Cake

Da Ideeinpasta
Angel Food Cake
Terza puntata della serie #iomangiolafluffosaQuesta però non è una Chiffon ma una Angel Food, quindi non so nemmeno se posso definirla fluffosa. In comune ha parecchio con la prima (l'uso dello stampo speciale, ad esempio, e quindi l'aspetto) ma ha anche tante differenze. Prima fra tutte l’utilizzo di soli albumi (in quantità industriale) e zero assoluto di tuorli. Zero assoluto anche di grassi, quindi manco l’ombra del burro e nemmeno un goccio d’olio o di altri liquidi. Solo farina e zucchero. La consistenza è soffice ma più elastica della chiffon, quasi spugnosa. Il colore è un po’ palliduccio per l’assenza dei tuorli, ciò che evoca immediatamente una leggerezza quasi eterea. In effetti il sapore non scuote le papille, bisogna necessariamente aromatizzarla con qualche essenza, come vaniglia o arancia, ad esempio.La versione che ho provato io è quella che ho trovato sul foglietto di istruzioni che accompagnava lo stampo, probabilmente la più basic in circolazione, credo si presti a migliorie fantasiose, proveremo...Anche per questo dolce occorre delicatezza, una lunga cottura e un riposo tranquillo.Angel Food Cake

Per uno stampo diam. 25 cm.12 albumi1 bustina di cremor tartaro380 g di zucchero210 g di farina1 cucchiaio di estratto di vaniglia1 pizzico di saleZucchero a velo per guarnireMescolate la farina a 170 g di zucchero e tenete da parte in una boule. Montate gli albumi a neve col sale. Quando si sono leggermente gonfiati aggiungete il cremor tartaro e iniziate ad aggiungere il restante zucchero, un quarto per volta. Ovvero versate circa 60/70 g dei 210 rimasti, aspettate che vengano assorbiti e versate il secondo turno, così per 4 volte. Quando avrete una neve bella soda fermate il motore e, con una spatola, incorporate l’estratto di vaniglia. Aggiungete la farina setacciata e il restante zucchero alla meringa (e non il contrario), unendone un quarto alla volta, amalgamando, come sempre, molto delicatamente dall’alto al basso.  Continuate fino a completo assorbimento finchè l’impasto non sarà molto omogeneo. Trasferite nello stampo apposito NON unto ed eseguite qualche giro nell’impasto, con una spatola, per eliminare eventuali “vuoti d’aria”. Mettete in forno, nel ripiano più basso, a 170°C per circa un’ora. Angel Food Cake

Con uno spiedino di legno fate la prova cottura, se esce asciutto estraete lo stampo dal forno e capovolgetelo, facendolo appoggiare sui piedini. Solo quando sarà completamente freddo rigiratelo e sformate la torta. Cospargetela di zucchero a velo e servite.Angel Food CakeAngel Food Cake

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Finger Food alla greca

    Finger Food alla greca

    Sono viva non preoccupatevi! In questi giorni non riesco ad essere presente come vorrei, il poco tempo a disposizione e le ore interminabili al computer per... Leggere il seguito

    Da  Consuelo Tognetti
    CUCINA, RICETTE
  • Avengers Cake

    Avengers Cake

    Quando parliamo di supereroi vado in panico totale! ... nonostante le tante "lezioni" da parte di mio marito e mio nipote Francesco, continuo a non capirci... Leggere il seguito

    Da  Skacciakitchen
    CUCINA, RICETTE
  • Ladybug Cake

    Ladybug Cake

    Una torta molto speciale per un battesimo all'insegna della dolcezza e della fortuna!Ho sempre amato le coccinelle, questi coloratissimi insetti chiamati anche... Leggere il seguito

    Da  Skacciakitchen
    CUCINA, RICETTE
  • White Rose Cake | Re-Cake 8

    White Rose Cake Re-Cake

    White Rose Cake | Re-Cake 8 White Rose Cake | per Re-Cake 8. Buongiorno e bentrovate , rieccomi all'ottavo appuntamento con Re-cake. Leggere il seguito

    Da  Oggi Vi Cucino Così
    CUCINA, RICETTE
  • Vi presento…Viva Food

    presento…Viva Food

    Di recente mi hanno invitato a visitare l’azienda Viva Food  di Rivoli (TO) che si occupa dal 2008 di preparare delle zuppe di verdure fresche confezionate e... Leggere il seguito

    Da  Contemporaneo Food
    CUCINA, RICETTE
  • BontàViva Food Experience

    BontàViva Food Experience

    Oggi vi raccontiamo la fantastica esperienza vissuta a maggio grazie all’azienda Bontà Viva che ci ha invitato a passare una giornata presso la loro azienda. Leggere il seguito

    Da  Cami
    CUCINA, RICETTE

Dossier Paperblog

Magazines