Magazine Calcio

Arcidiacono...la vergogna del calcio italiano!!! Provvedimento DASPO nei suoi confronti. Lui si giustifica: "...Speziale è un amico...".

Creato il 19 novembre 2012 da Corrintoscana

ARCIDIACONO, attaccante del Nuovo Cosenza, ieri dopo aver segnato aveva mostrato alle telecamere una maglietta con sopra riportata un a scritte di solidarietà nei confronti di Speziale, riconosciuto colpevole per l'omicidio Raciti... UNA VERA E PROPRIA VERGOGNA DEL CALCIO ITALIANO. Oggi fortunatamente nei confronti del giocatore è stato emesso un provvedimento DASPO della durata di tre anni. Di seguito il video che mostra quanto successo:

Il giocatore si è così giustificato:

«Non è stato un gesto contro le forze dell’ordine né, tanto meno, contro la famiglia Raciti, ma solo un atto di solidarietà verso un ragazzo che conosco perché siamo cresciuti nello stesso quartiere di Catania».


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog