Magazine Ecologia e Ambiente

Basta Cartelloni a Roma!

Creato il 25 ottobre 2010 da Riprendiamociroma
Basta Cartelloni a Roma!
Il blog è stato un po' fermo per impegni vari ma ora si ricomincia. Visto che sono successe un sacco di cose e sono usciti molti articoli sul degrado ci sembra giusto fare un riepilogo di quello che accade in città. Cominciamo con i cartelloni. Per sabato 23 ottobre era prevista una manifestazione per la delibera popolare contro cartellone selvaggio, ma è stata sospesa in extremis dal Comitato Promotore che ha ricevuto la convocazione a partecipare alla presentazione del Piano Regolatore dei cartelloni, presentazione che si è svolta venerdì 22. Come dite? La manifestazione era prevista per il 23 e l'assessore Bordoni ha deciso di presentare il piano il giorno prima per bloccare la protesta? Esatto, è andata così! Il Comitato, visto il paziente lavoro di mediazione con i politici per far approvare la delibera popolare, ha ritenuto giusto sospendere la manifestazione per mostrarsi dialoganti. Ora, dalle notizie che abbiamo attraverso i due siti che si occupano di cartelloni, pare che il Comune sia deciso a fare qualcosa per fermare i cartelloni e questo è dovuto esclusivamente alla protesta popolare. L'idea del Piano di Bordoni è quella di eliminare i cartelloni dal centro e piazzarne di più in periferia. Letta così è irricevibile, tuttavia Bordoni ha dato anche l'ok alla discussione della delibera popolare. Questa, se approvata, cambierà il regolamento delle affissioni e quindi il numero di cartelloni diminuirà anche in periferia. C'è stata poi la dichiarazione-bomba di Paciello, il direttore dell'Ufficio affissioni, che addirittura ha parlato di un'unica grande soluzione per il settore, il bando di gara per affidare a una o poche ditte la gestione della pubblicità esterna (ora sono in TRECENTODIECI a ficcare cartelloni per tutta Roma!). Ci dobbiamo fidare dell'assessore Bordoni e dell’avvocato Paciello? Staremo a vedere. Il 5 novembre c'è un altro incontro con il Comitato della delibera che verterà sul vero tema di questi giorni: fermare le installazioni che continuano a tutto spiano nonostante le dichiarazioni di Bordoni. E i cartellonari che faranno? Aspettiamo il loro contrattacco, pronti come sempre a denunciarne le malefatte. Intanto salutiamo il nuovo blog anti-cartelloni del Comitato promotore. Un solo grido: Basta Cartelloni a Roma!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Basta con la vivisezione

    Non so se avete avuto modo di leggere la nuova direttiva europea che regola la sperimentazione animale. Io trovo veramente crudele l'articolo 16 che prevede la... Leggere il seguito

    Da  Bourbaki
    I NOSTRI AMICI ANIMALI, SOCIETÀ
  • Adro, ancora Adro: basta!

    Adro, ancora Adro: basta!

    Ho passato la giornata ad ascoltare le notizie in arrivo da Adro. Sì ancora Adro, quello della mensa negata (a proposito appena posso cerco di capire i nuovi... Leggere il seguito

    Da  Marcotoresini
    ATTUALITÀ, SCUOLA, SOCIETÀ
  • La politica non basta

    politica basta

    LA POLITICA NON BASTA “Non vinceremo questa partita per salvare il Paese solo con la politica, la vinceremo con una nuova semina di cultura e di ricostruzione d... Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Basta poco

    Basta poco

    E' bastato sedersi a pranzo per intendersi: tu smetti di sparare su di me, io do le primarie a te. E poi vinca il migliore. Se questa sarà la (bella) sfida (su... Leggere il seguito

    Da  Pierotieni
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Basta cortei funebri!

    Siamo davvero al ridicolo. A Cislago, Varese, dopo aver vietato con ordinanza di prendere il sole senza maglietta (!), di accendere barbecue nei parchi, di... Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    ATTUALITÀ, CURIOSITÀ, SOCIETÀ
  • ----- basta cartellone selvaggio -----

    Il Comitato Promotore della delibera d'iniziativa popolare contro i cartelloni abusiviha organizzato unaMANIFESTAZIONE PUBBLICA SABATO 23 OTTOBRE ALLE ORE... Leggere il seguito

    Da  Riprendiamociroma
    SOCIETÀ
  • Un disco rotto non basta

    disco rotto basta

    Le recenti polemiche sul manifesto ideato dal movimento Süd-Tiroler Freiheit – quello della scopa, per intenderci – forniscono lo spunto per occuparci nuovament... Leggere il seguito

    Da  Gadilu
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ