Magazine Diario personale

Basta un giorno così.....

Da Danirazziumani @danirazziumani
ok ci sono..ce la posso fare!...no...non è vero, non ce la farò mai, sono stanca ho sonno! Ronf ronf
Dani porca miseria è da una sacco di tempo che non scrivi un post, metti le mani su quella diavolo di tastiera e scrivi sto cavolo di post..
Ma io.......
Scrivi..capra!
Ok!
No va bè.. sono stanchissima per davvero, ho avuto una domenica intensissima però mi sforzo di scrivere questo post perchè so che il tempo per farlo è diventato scarsissimo quindi o ora o mai più!
Ma che avrà mai di speciale da dirci la Dani?!?
Niente!
Voglio semplicemente narrarvi le cronache del mio weekend...di quelli che non ti aspetti niente di particolare però sono in grado di ricaricarti!
...ma non hai appena scritto che sei stanca morta?!!?
Ma si, volevo dire che ti ricaricano interiormente!
Ma veniamo a venerdì sera, perchè io una balla fatta così bene non avevo ricordi di averla fatta!
Venerdì sera e solito bar di fiducia del paese che ha fatto un dispetto a tutti i fedelissimi rimanendo chiuso qualche settimana per lavori. Cambio look, solo che è diventato osceno! Ma che importa?!? La balla si fa comunuque no?!?
Balla..che poi non è stata balla, perchè l'importante è sapersi fermare al livello felicità assoluta!
Ridi e continui a farlo sia perchè spari cavolate e sia perchè non riesci a smettere.
Volete sapere con che discorso abbiamo concluso la serata? Bè non era un discorso ma un vero e proprio problemone da risolvere: come fare se le donne volessero fare pipì nei pisciatoi degli uomini (quelli appesi al muro)..la risposta più sensata è stata: dovrebbero munirsi di un coppo..no dico ve lo immaginate? In sequenza, appesi al muro di un bagno sapone, salviette e coppi usa e getta!
Oppure bisognerebbe fare delle piccole grondaie in rame con tanto di draghetto finale e catenella anti goccia!
ma poi..perchè mai una donna dovrebbe far pipì nei pisciatoi a muro?!? è così bello dover trasformarsi in spider man per farla nelle turche!
Signori, queste si che son balle fatte a regola d'arte!
Sabato passato tranquillamente, nulla da dichiarare!
Domenica, oggi, grigliata di fine estate con i miei amici...partiamo con ordine!
Avevo fatto una bellissima torta per l'occasione, con tanto di link su twitter...orgogliosa del mio capolavoro, la infilo nella tortiera prima e sul sedile posteriore della macchina poi!
Non avevo molta strada da fare, si e no due chilometri ma quanto basta per trovare la torta completamente sfatta! Tutte i miei bei giri d'uva scomparsi tra la crema e scivolati verso il fondo del piatto...ma porca putt....!
Va bè, buona comunque ma se sta carogna mi avesse dato la soddisfazione di essere pure bella....va bè amen!

Basta un giorno così.....

io mastro fochista...braccia rubate all'agricoltura :)

Eravamo rimasti alla grigliata no?!? come mai durante questi eventi io faccia di tutto per aggiudicarmi il compito di "mastro fochista" questo proprio non lo so!
E' da tre quattro anni che non mi perdo la gestione del fuoco.....si perchè noi siano quelli che le grigliate le fanno come andrebbero fatte: fuoco nel bidone di latta, recupero braci e carne da cuocere direttamente sulla gradela (mi sfugge il termine in italiano).
Solo che questa volta è stato più difficile del solito.
A forza di badilare mi si è tolta la pelle dal pollice, mi si sono bruciati i pantaloni e mi sono ustionata il braccio sinistro e la faccia!
Mica male direi, senza dimenticare che ho dovuto fare una doccia di fortuna dopo il servizio perchè faceva un caldo fetente e che, in questo momento pur essendomi lavata per bene i capelli, ho addosso un retrogusto di carne ai ferri... non mi stupirei se i gatti del quartiere mi seguissero per andare al lavoro domani mattina!
Per il resto giornata splendida, abbiamo mangiato e bevuto come i maialini e ci siamo divertiti veramente un sacco!

Basta un giorno così.....

e qui mentre mi faccio un bagnetto di fortuna...credo di non aver nulla da invidiare ad Anita Ekberg in quella famosa scena  de "La dolce vita!"...o no?!?


Max canta :"basta un giorno così a cancellare centoventi giorni stronzi...." e c'ha ragione!
Senso di questo post più o meno inesistente però mi andava di raccontarvi un po' di cose..adesso stanca morta, posso finalmente andare a letto felice e contenta!
Anzi prima di abbandonarmi completamente al dolce sonno vi metto il link di una mia ricetta pubblicata oggi sul blog di Artemisia!
Detto questo vi saluto definitivamente!
Buona noZzZzZzZzZzZzZz

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog