Magazine Bellezza

Benecos Natural Kajal – Grey

Creato il 29 novembre 2012 da Francesca Swlabr @francescaswlabr

Ciao ragazze *__* Come state? Da me la pioggia non accenna a smettere, anzi si sta intensificando ulteriormente. Si sta benissimo, comunque, al calduccio sotto le coperte con il notebook a “tenermi compagnia”.

La matita di cui vorrei parlarvi oggi, una Natural Kajal della Benecos, l’ho acquistata un po’ di tempo fa su Ecco Verde. Adoro questo e-shop: il servizio clienti sempre gentile e disponibile e l’accurata selezione dei prodotti (rigorosamente ad INCI verde e cruelty-free), infatti, lo rendono a me molto gradito.

Tra le 7 tonalità disponibili, ho scelto di acquistare la variante grigia matte in quanto:

  • non possedevo nessun’altra matita di questo colore e finish;
  • desideravo/desidero avere una mattina che mi definisca lo sguardo quando utilizzo la mia adorata palette Les Gris della Guerlain e l’altrettanto mio adorato mascara grigio della Yves Saint Laurent.

Benecos Natural Kajal – Grey

Ahimè, devo dire che questo prodotto mi ha un po’ delusa. Purtroppo all’interno dell’occhio non scrive, nemmeno se provo a riapplicarlo più e più volte (essendo un kajal, la sua funzione principale non dovrebbe essere proprio questa?). Sulla palpebra superiore scrive discretamente e si sfuma piuttosto bene in quanto la sua texture è abbastanza cremosa. Se in abbinamento ad esso non si utilizzo un primer occhi, però, la sua durata non supera le 3/4 ore.. poi comincia a sciogliersi/colare/sbiadire.

L’INCI è ottimo e anche il prezzo non è male, ma ciò non basta per farmi cambiare idea a riguardo.

Avete mai provato i prodotti della Benecos? Se sì, cosa ne pensate? Nonostante questa matita non mi abbia entusiasmata più di tanto, vorrei proprio ritentare provando qualcos’altro del brand tedesco in questione (quanto è carina questa palettina?!). Un bacione mie adorate, a presto *__*

Quantità: 1g
PAO: 36M
Prezzo: €2.59
Valutazione: 6.5/10

Il prodotto recensito in questo post è stato acquistato da me.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog