Magazine Attualità

Brescia: intera famiglia arrestata per bancarotta fraudolenta

Creato il 10 febbraio 2012 da Nottecriminale9 @NotteCriminale

Brescia: intera famiglia arrestata per bancarotta fraudolenta
L'indagine è stata avviata dopo le denunce di alcuni dipendenti dell'azienda, che si erano accorti che il datore di lavoro non aveva versato i loro contributi previdenziali. 
Ai coniugi Prandini è stata contestata la distrazione di oltre 521 mila euro a proprio favore o a beneficio di altre aziende; a tutti e quattro i membri della famiglia la distrazione di varie immobilizzazioni materiali e di due autoveicoli, nonchè l'omesso versamento di contributi previdenziali ed assistenziali INPS ed INAIL per un importo di oltre 274 mila euro. 
I quattro dovranno anche rispondere della sottrazione o della distruzione delle scritture contabili.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :