Magazine Cinema

Brick Mansions, l’adrenalinica colonna sonora del film con Paul Walker

Creato il 30 aprile 2014 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Brick Mansions, l’adrenalinica colonna sonora del film con Paul Walker

30 aprile 2014 • Colonne Sonore, Vetrina Cinema •

Il giudizio di Marco Goi

Summary:

Brick Mansions rappresenta una visione da non perdere per tutti i fan del compianto Paul Walker. Se si esclude Fast & Furious 7, in cui dovrebbe comparire brevemente, si tratta infatti dell’ultima pellicola da protagonista interpretata dall’attore statunitense. Nonostante questo sia naturalmente il motivo principale per correre nelle sale a vedere la pellicola, Brick Mansions ha dalla sua parte anche altri elementi di interesse. Il film è un adrenalinico action che riadatta in chiave americana la pellicola francese Banlieue 13. Questa volta l’ambientazione passa per le vie di Detroit, ma la storia resta la stessa, con un gruppo di criminali patiti di parkour braccati dall’agente sotto copertura interpretato, in maniera analoga alla serie Fast & Furious, da Paul Walker. A contribuire alla riuscita del risultato c’è anche l’accattivante colonna sonora.

Gallery Brick Mansions

A spiccare nel menù sonoro servito in tavola dalla pellicola firmata dal regista esordiente Camille Delamarre è il pezzo “Stand by Me”. Così come il film è un remake, questo è un rifacimento del celebre pezzo di Ben E. King del 1961, che tra l’altro aveva anche dato il titolo al cult movie anni Ottanta Stand by Me – Ricordo di un’estate. A firmare questa spiazzante e originale cover in chiave elettronica/dark è Ki:Theory, producer di musica electro che in passato ha realizzato remix per artisti come Daft Punk e Kings of Leon. Tra gli altri pezzi <iframe width=”560″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/IVC9-V0m-0o” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>presenti nella soundtrack di Brick Mansions troviamo poi il successo radiofonico “The Man” della nuova star della musica pop-soul Aloe Blacc, e “We’re Stronger Now”, un brano del rapper/attore/regista RZA, che figura pure nel cast della pellicola.

Il resto della colonna sonora di Brick Mansions mescola sonorità elettroniche a rime rap, come si può sentire fin dal trailer. Nel promo della pellicola è usata la potente “Shots Go Off”, realizzata dal gruppo rap Cypress Hill insieme al produttore di musica dubstep Rusko, ed è inoltre suonata una delle hit hip-hop del momento, “Turn Down for What” di DJ Snake con Lil Jon, un pezzo che al momento sta impazzando sia negli Stati Uniti che in Gran Bretagna.
Si tratta quindi di brani molto energetici, ottimi come colonna sonora di un action movie che si rispetti, perfetti per le orecchie dei patiti della saga di Fast & Furious e pronti anche per essere pompati a tutto volume dagli impianti stereo delle vostre auto.

di Marco Goi per Oggialcinema.net


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :