Magazine

Brunetta denuncia Crozza: insultante e offensivo

Creato il 04 febbraio 2014 da Molipier @pier78

Scritto da: Ivan Lagrosa 4 febbraio 2014 in Attualità, News, Politica, Società 1 Commento

Un pregiudicato si aggira per la sede del Pd: è Berlusconi. È entrato nella sede del Pd ma purtroppo hanno bloccato all’ingresso l’enorme cavallo di legno che si era portato: il famoso cavallo pieno di troie”.

E ancora: “uno che fa la prova per servire il purè alla mensa di Don Mazzi, come può scrivere la legge elettorale?!

Queste due frasi estratte dalla copertina di Ballarò del 21 Gennaio scorso, firmata come sempre da Maurizio Crozza, non sono state particolarmente apprezzate dal presidente dei deputati di Forza Italia, Renato Brunetta, anzi possiamo dire che non gli sono proprio piaciute: ha infatti presentato un esposto all’autorità per le garanzie nelle comunicazioni, l’AgCom, denunciando la violazione del Codice Etico della Rai.

Brunetta sostiene che “l’intervento del comico genovese ha avuto toni fortemente offensivi, insultanti e gravemente lesivi della dignità degli esponenti di Forza Italia e del suo leader Silvio Berlusconi”.

E non si dica che sia semplicemente satira: “questo turpiloquio non può in nessun modo essere assimilato alla satira, ancor più considerando la messa in onda del programma in prima serata, con un’elevata visibilità”.

Ancora più grave delle frasi di Crozza, è però il fatto, sostiene sempre Brunetta, che “il conduttore Floris non è intervenuto in nessun modo per dissociarsi dalle dichiarazioni del comico”.

Non finisce qui: il capogruppo dei deputati di Forza Italia sostiene inoltre che, visti gli ospiti della puntata, “lo schieramento di centrodestra è risultato fortemente sottorappresentato”.

Insomma, Brunetta non intende fermare la sua battaglia contro i conduttori della Rai e contro i programmi che essi conducono, anche dopo che un giudice ha oscurato il sito nel quale il deputato esprimeva le sue opinioni in merito alla televisione pubblica, Raiwatch. Sito comunque non chiuso per i contenuti ma per il nome che aveva, troppo simile a quelli di proprietà della Rai.

Fonte | TmNews.it

Ballarò Forza Italia Maurizio Crozza News Renato Brunetta 2014-02-04

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog