Magazine Politica

Byoblu Vs Viola Tesi

Creato il 01 marzo 2013 da Chiosaluxemburg @ChiosaLuxemburg
Byoblu Vs Viola Tesi
Chi è Viola Tesi? Una ragazza di 24 anni che si dichiara elettrice del M5S. Di più non so se non che ieri è stata da Santoro per dire che vorrebbe aprire una gelateria e vorrebbe farlo in Italia. Sarà una spia del KGB? Non sapremmo dirvi. Intanto, ecco che la sua proposta votata anche da mesu Change.org per chiedere poche cose a Grillo viene già bocciata da Claudio Messora in arte Byoblu.  Per Messora che ha chieso lumi niente popò di meno che a Gianluigi Nuzzi (quello del libro sulle carte segrete di Ratzinger) Viola sarebbe una del partito pirata. E c’era bisogno di Nuzzi? Basta andare sul suo profilo appena prima di firmare, poi su twitter e puoi sapere tutto quello che ha già saputo il grande inquisitore Nuzzi. Cosa chiede Viola? Ecco: “ Possiamo respingere il ritorno di Berlusconi e costringere Bersani ad accettare le sfide che i suoi stessi elettori vorrebbero raccogliesse”. Poi arrivano le sue proposte. E’ la rete no? Giusto Beppe Grillo? Vediamole.
Si possono fare poche cose, prima di tornare alle urne, in poco tempo:
1. Una nuova legge elettorale; 2. Una legge contro la precarietà e l’istituzione del reddito di cittadinanza; 3. La riforma del Parlamento, l’eliminazione dei loro privilegi, l’ineleggibilità dei condannati; 4. La cancellazione dei rimborsi elettorali; 5. L’abolizione della legge Gasparri e una norma sul conflitto d’interessi; 6. Una legge anticorruzione che colpisca anche il voto di scambio; e l’istituzione di uno strumento di controllo sulla ricchezza dei rappresentanti del popolo (il “politometro”); 7. Il ripristino dei fondi tagliati alla Sanità e alla Scuola; 8. L’istituzione del referendum propositivo senza quorum; 9. L’accesso gratuito alla Rete; 10. La non pignorabilità della prima casa.
Lo so, non sono tutte le cose che il M5S vorrebbe realizzare. Sono alcune, quelle che mi sembrano più urgenti e realizzabili in tempi brevi.
Trasformatele in realtà e tra pochi mesi l’Italia sarà già un Paese pronto per ripartire. Sono impegni, caro Beppe, che possono raccogliere il consenso di molte persone che come me hanno a cuore il futuro, i più deboli, il Paese. E non tutte hanno votato M5S.
Al PD sarà quasi certamente dato mandato di provare a formare un nuovo Governo. Non ci sono molte possibilità: se i senatori del M5S si astengono o votano contro, sarà paralisi, o peggio, vedremo un qualche Monti bis.
Beh? Anche Viola è una morta che parla? Siamo morti anche noi che abbiamo firmato la petizione? Messora invece è vivo. Lui che non vuole gli "stati uniti d’Europa”, lui che non vuole il “partito di Prodi che ci ha portato nell’Euro”, lui che parla del "golpe morbido di Napolitano" è vivo.Lui ammonisce e dice: " non credo che si siano tutti bevuti il cervello e siano così stupidi...la signorina non parla a nome della base del M5S". Certo Messora, l'abbiamo capito benissimo che la "signorina" non appartiene alla " base", ed è proprio per quello che firmiamo. Contento? E se poi (come io fortemente sospetto) ci saranno tanti che come me hanno firmato ma diversamente da me hanno votato M5S? Si sono bevuti il cervello anche loro?
Perché voi siete vivi e noi siamo tutti morti? Come siamo arrivati fino a questo punto Beppe Grillo? Ora la costituzione non esiste più e bisogna andare avanti a botte di petizioni su internet? Già, perché infatti è scattata subito la contromossa del grillino doc. eccola. La sua petizione è più bella della mia? Non è della casta? A me poi non me ne frega niente. Una cosa però è sicura: la scomunica di Messora ai danni di Viola Tesi, onestamente, lasciatelo dire  caro Beppe Grillo, non sa di movimento, ma neanche di partito, puzza di apparato lontano 1000 chilometri.

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog