Magazine Lifestyle

Camicia arancione

Creato il 17 luglio 2011 da Elle . @Retro_Elle

Sabato avevo deciso di passare il pomeriggio a "shoppingare" con il mio ragazzo dato che necessitavo di un bikini nuovo ed di un cellulare funzionante ed il mio ragazzo di necessitava di far trovare il frigorifero pieno alla sua famiglia di prossimo ritorno da una settimana nel mare della Puglia. Poi pensavamo di rimanera nei paraggi per cena, per la solita classica pizza che tanto ci rende felici e poi di passare al sera assieme.

Purtroppo l'afa mi ha distrutto e sono arrivata da lui alle 18:30 passate, piena di voglia di stare sul divano a guardare il muro. E così ho fatto in un primo momento. Ad un certo puto sento la batteria del mio cellulare scarica e la consapevolezza che non riuscirò mai più a ricaricarlo. Al che il mio ragazzo molto pazientemente e con una grande capacità psicologica mi fa: "A me piace tanto are shopping con la mia tata". Ecco. Un uomo che ti dice che gli piace fare shopping e te lo dice come dire "Brutta cattiva, non mi vuoi portare a fare shopping" non capita a tutte... e non poi dirgli di no (sempre sentendo la batteria scarica del celllare che lo porta inesorabilmente alla sua morte perenne).

L'idea era di andare alla nuova Comet di Rovigo tra grande scelta di telefoni, ma io sono veramente poco ispirata dai modelli che ci sono in giro adesso, in virtù del fatto che sono innamorata del mio Ericsson rosa; ma la famiglia di lui torna e vedo il cellulare nuovo di sua sorella: un bel Nokia snello e bianco: mio! Siamo andati, ma di 3 negozi di elettronica abbiamo trovato tutti i colori (edanche tutti i prezzi direi) fuorché il bianco. Vabbé amen, guarderò lunedì pomeriggio al mio paese.

Dato che c'ero ho guardato i bikini da Intimissimi: non ho trovato nulla della mia misura che non fossa da baldracca da balera.

E niente di fatto neanche lì.

Poi però il mio ragazzo cercava dei pantaloncini estivi e... eccola! Ho trovato questa:

 

Camicia arancione

 

 

Camicia arancione

 

...Poi ho fato acquisti junior per i miei nipotastri e si sono fatte le 9.

Serata piacevole tra pizza, birra, musica anni '50 e qualche brezza.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog