Magazine Editoria e Stampa

Carissimi colleghi e autori di MDS

Creato il 02 febbraio 2015 da Beltane64 @IrmaPanovaMaino

Carissimi colleghi e autori di MDS

dialoga-grazie

ho perso le parole. Strano ma vero, Marina Atzori il fiume in piena di Edizioni Esordienti E-book è rimasta senza. Non riesco ad esprimere la gratitudine che provo nei vostri confronti perché in questo A4 non troverebbe lo spazio necessario. Vorrei abbracciarvi tutti, uno ad uno con affetto, questo è certo. Ma è ancor più vero che vi stingerei la mano con ammirazione. Ho potuto leggere i vostri libri e capire quanto lavoro e dedizione ci sono dietro ai vostri nomi. La vostra è senz’altro una notorietà sudata e voluta con passione ed io ho avuto modo di constatarlo. Non è da me il perdersi in spocchiosi complimenti, sappiatelo. Anche se, “accidenti a Voi”, il vostro modo di lavorare in squadra in più di un’occasione si è rivelato UNICO e AUTENTICO, insieme allo spirito di collaborazione che vi contraddistingue. Non posso quindi fare a meno di esprimere la mia stima nei vostri confronti. In una parola: GRAZIE.

Piera Rossotti, come ben sapete, è il mio editore ma è anche quello di alcuni di voi. Sono felice di condividere quest’esperienza che ci accomuna anche nell’editoria. È stata la prima, insieme a tutti voi, a credere in quel disegno imperfetto di una Margherita sorridente. Avete compreso il mio unico obiettivo: coltivare la passione per la scrittura. Da quella copertina colorata, in cui c’è tutto il senso del mio percorso da autrice, sono cresciuta e, devo dire, anche grazie (eccolo di nuovo) a tutte le opportunità di miglioramento che mi avete dato. Mi sono aperta, perché ho trovato chi è riuscito a farmi sentire a casa, trovando con voi il modo per uscire allo scoperto. Tutto questo si è realizzato con l’occasione di partecipare al vostro progetto. Per qualche strana alchimia, le nostre strade si sono incontrate ed io non posso ritenermi più fortunata di così. So che Irma non vuol sentire troppi grazie, qui non siamo in chat quindi potrei fregarla e scriverlo almeno ottocento volte, ma… meglio non rischiare!!! Scherzi a parte, ho potuto rapportarmi a lei e ad Andrea in particolar modo, quindi devo loro molto del mio essere presente nel fantastico gruppo del Mondo dello Scrittore. In conclusione sono felice! Nella speranza di potervi incontrare personalmente e tramutare il mio stretto, caloroso abbraccio, attualmente virtuale, in uno stritolamento vero e sincero, fatto di carne ed ossa. (più carne nel mio caso!!!) vi saluto calorosamente.

:-)
:-)
:-)

GRAZIE MDS!!! Grazie Piera Rossotti e EEE.

P.s (meno male che non trovavo le parole… )

:-)

Con affetto, Marina

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog