Magazine Società

Caro brunetta, l'italia peggiore la rappresenti tu

Creato il 15 giugno 2011 da Alessandro @AleTrasforini

Arroccati, assediati e bersagliati da questo senso di risveglio che prende quota e speranza nel Paese, igovernanti del fare si prendono il diritto di dimostrare e pontificare anche sull'esistenza di una presunta Italia peggiore.  L'Italia messa peggio è, a detta del Ministro Brunetta, quella che è composta da precari e/o quella di quanti irrompono sistematicamente in convegni e dibattiti.  Questi cialtroni sono quelli che vogliono la sburocratizzazione e l'informatizzazione delle Pubbliche Amministrazioni senza spendere alcun Euro per ammodernare sistemi informatici e gestionali di Stato ed Enti Locali.  Questi cialtroni sono quelli che, se non fosse stato per la spinta vitale e propulsiva del Referendum, avrebbero lasciato scorie di uranio radioattivo per generazioni a partire da qui ai prossimi 300mila anni (circa).  Questi cialtroni sono quelli che hanno riportato in patria capitali fuggiti all'estero, lasciando ladri impuniti e condonati da una misera multa pari al 5% del furto legalizzato.  Questi governanti, di cui il Ministro Brunetta fa parte, hanno svilito e svuotato parole importanti quali amore e libertà.  Questi cialtroni hanno preferito postporre l'istruzione ed il futuro delle nuove generazioni ai tagli necessari da imporre per garantire un rigore dei conti pubblici.  Questi cialtroni ci lasciano in eredità un debito pubblico che è destinato a rompere la soglia critica dei 2000miliardi di Euro, lasciando a chi nascerà, da adesso in poi, un rosso pro-capite pari a circa 30mila Euro.  Questi cialtroni hanno votato in Parlamento affinchè fosse fatto credere che Ruby fosse stata salvata in quanto reputata nipote di Mubarak, oltrechè per certificare la validità dell'ennesima legge ad-personam spazzata via da Referendum e Corte Costituzionale.  L'Italia così definita peggiore è quella che lotta per pensare a quando e come arrivare alla fine del mese, è quella che cerca con ogni spasmo di prendersi tutto quell'ossigeno che voi, cialtroni, gli avete tolto.  L'Italia che voi definite peggiore è quella fatta da giovani che scendono in piazza o scelgono di darsi a qualche forma di militanza, sperando di vedere prima o poi una destra od una sinistra intelligente che sappiano occuparsi di loro e dei loro diritti.  L'Italia che voi definite peggiore è quella che vi ha consegnato alla Storia come categorie compassate, arroccate dentro i Palazzi a farvi difendere da buffoni cammuffati da presunti Responsabili.  L'Italia che voi definite peggiore è quella dei cassintegrati, è formata da quei lavoratori che attendono una riforma economica che non passi solamente per l'abrogazione di un articolo costituzionale o per presunte frustate senza capo nè coda. L'Italia peggiore è quella che guarda con ammirazione e dedizione a Michele Santoro, a Giovanni Floris, a Milena Gabanelli o che vorrebbe vedere Beppe Grillo trasformato nuovamente in semplice comico.  L'Italia che voi definite peggiore fa parte di quel corpo stupendo che Pasolini tanto amava, di pari passo ad amare quella cultura che voi avete tagliato senza quartiere e che lei, signor Brunetta, ha paragonato a flussi d'acqua uscenti da semplicissimi rubinetti di bilancio. Per questi, e moltissimi altri motivi, l'Italia peggiore la rappresentate VOI. Se vi è rimasto qualche embrione di dignità, abbiate il coraggio di riscoprire il valore della vergogna. 
p.s.: quanto scritto è assolutamente casuale, nonchè frutto di un'evidente mente malata.
CARO BRUNETTA, L'ITALIA PEGGIORE LA RAPPRESENTI TU

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Brunetta l’arrogante saputello

    Brunetta l’arrogante saputello

    Sullo sciopero della Cgil del 6 maggio scorso. Secondo il ministero della Funzione pubblica l’adesione dei lavoratori pubblici è stata di poco superiore al 13%. Leggere il seguito

    Da  Speradisole
    SOCIETÀ
  • Tu...

    Tu, che mi sei entrato dentro fulmineo... Tu, che altrettanto fulmineo, ne sei uscito, non senza negarmi dolore. Tu, che sei stato nel mio letto intere notti e... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ
  • Tu

    che vai da Sibelius all' hard-rockda Orson Welles a PozzettoTUche vai dal cristianesimo al satanismodalla psicologia all'esoterismoTUche vai dalla donna di... Leggere il seguito

    Da  Carlo_lock
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Brunetta fatto nero

    Brunetta non risponde ai precari: ''Siete l'Italia peggiore'' (14 giugno 2011) Durante il Convegno Nazionale dell'Innovazione svoltosi a Roma, alcuni... Leggere il seguito

    Da  Andrea21948
    POLITICA, SOCIETÀ
  • Brunetta ai precari pubblici: "Siete l'Italia peggiore"

    In che senso, signor Ministro Brunetta, i precari della Pubblica Amministrazione sono l'Italia peggiore? Se volesse chiarire, sarebbe importante. Leggere il seguito

    Da  Paopasc
    SOCIETÀ
  • L'Italia peggiore

    Se domenica e lunedì ha vinto quella che io reputo l'Italia migliore, è bene ricordarci che è igliore rispetto ad un'altra parte del paese. L'Italia peggiore,... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    LAVORO, SOCIETÀ
  • “Siete l’Italia peggiore”, così Brunetta ai precari della P. A.

    “Siete l’Italia peggiore”, così Brunetta precari della

    a cura di Fabio Siena Durante un convegno sull’innovazione, nella quale è intervenuto con tanta falsa retorica il mini-ministro Brunetta, un gruppo di precari... Leggere il seguito

    Da  Fabiosiena
    POLITICA, SOCIETÀ