Magazine Media e Comunicazione

Caro Marco Mengoni, mi manchi

Creato il 17 novembre 2010 da Verdesara

Caro Marco Mengoni. Mi manchi / X-Factor 2010 che delusione.
Questo X-Factor ha deciso di renderci nostalgici. Nostalgia di cosa? Di un Marco Mengoni ad esempio! Nessuno dei partecipanti di quest'anno mi convince e mi stimola come fece lui la passata edizione. Nevruz nel complesso è un vincente, può risultare antipatico, quasi fastidioso, ma come personaggio del mondo della musica di oggi forse è l'unico che attira l'attenzione e fa parlare di sè. Siamo tutti d'accordo che un cantante dovrebbe prima di tutto saper cantare, ma anche se non sono una sua fan devo forse citarvi un certo Vasco Rossi per convincervi che anche le emozioni e il sapersi esprimere in maniera diretta contano molto?
Natalie è il perfetto esempio della cantante che si sente superiore. Vocalmente e tecnicamente sicuramente meritevole, ma risulta alle mie ignoranti orecchie un pò lagnosa e come dice la mia amica Pighiz :"fa il verso ad un immaginario cantautoriale troppo personale.. pare la tory Amos de noi altri." Va bene che Tori Amos è un punto di riferimento di alto livello, ma esserne la copia dimostra solo che ha delle forti doti tecniche, ma di lei esce gran poco. A fomentare il tutto le lodi che tesse Elio, giudice decisamente poco imparziale.
Che dire di Davide? Un ottimo cantante, potrebbe sicuramente partecipare ad un High School Musical o un Camp Rock della Disney, ma dubito fortemente che comprerei un suo disco (si, ci tengo a precisare che io i dischi ancora li compro). Abbiamo davvero bisogno di un Justin Bieber all'italiana? Faccia pulita, viso angelico che farà impazzire le ragazzine, un pò Gianni Morandi dei nostri tempi volendo, ma non riesco a trovargli un'identità che mi faccia cambiare idea. - Mia sorella dodicenne ci tiene a farmi sapere che nemmeno lei approva, il che è tutto un dire.
I Kimera li tengo per ultimi, un pò perchè scusatemi ma non li considero, un pò perchè li trovo avvolti da un immaginario ridicolo. Sono stati sbattuti li dentro come dimostranza del mondo omosessuale, per togliere quell'aria d'apparenza che vorrebbe i gay confinati. Io se fossi gay mi sentirei offesa. Una cosa buona la devo dire, anzi no scusate, non mi viene proprio.
Che X-Factor deludente, un'ultima parola per i giudici, ho scoperto che Lady-tata è meno antipatica di come l'hanno sempre descritta, senza alcun dubbio si è comportata dignitosamente nonostante la sua fine prematura. Elio invece, oltre a risultare fazioso e poco obiettivo si è dimostrato anche poco simpatico.. mio malgrado. Ruggeri, non ci fosse stato probabilmente non avrebbe fatto una gran differenza. Non in quanto personaggio, ma per le scelte di squadra. Ora come ora non ricordo nemmeno uno dei suoi "talenti" precedentemente eliminati. Sempre super la Maionchi, che avrei però preferito vedere in un'altra categoria. Come giudice trovo faccia bene il suo lavoro, genuina, sincera e a volte troppo emozionale. Ma è la nostra Mara, e le vogliamo bene cosi.
Caro Marco Mengoni. Mi manchi / X-Factor 2010 che delusione.
Insomma, in conclusione un X-Factor che tenta di sfiorare il limite sanremese, mescolandosi fin troppo con la kermesse canora, un X-Factor che presenta più personaggi che cantanti pronti al mondo discografico. Che ci fa rimpiangere i Marco Mengoni, i Bastard sons of dioniso, le Noemy delle passate edizioni. Cantanti che vuoi per bravura tecnica, vuoi per le doti emozionali ci facevano venire il latte alle ginocchia.
Ovviamente io cultrice della cultura popolare che è fonte di stimoli e riflessioni guardo e ascolto tutto, Sanremo compreso, e il mio giudizio è assolutamente opinabile. Ma negli ultimi 6 anni ho sempre indovinato il vincitore dei più svariati concorsi canori, e questa volta invece ho seri dubbi e non riesco ad esprimere con fermezza il mio "preferito".
Va bene Nevruz, ci vediamo la settimana prossima. Vedi di vincere.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Lettere: Caro dottor Marchionne

    Lettere: Caro dottor Marchionne

    Caro dottor Sergio Marchionne,giorni fa i giornali hanno pubblicato la sua lettera alle "persone" della Fiat dopo la firma dell'accordo su Pomigliano e la Panda. Leggere il seguito

    Da  Marcotoresini
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Per un caro amico

    caro amico

    Quando qualcuno ci lascia è sempre una cosa triste. Anche se è una piccola palla di pelo di cui non sei mai riuscito a vedere bene gli occhi, che però indovinav... Leggere il seguito

    Da  Enricobo2
    I NOSTRI AMICI ANIMALI
  • Fabri Fibra Contro la Velata Omosessualità di Marco Mengoni

    Fabri Fibra Contro Velata Omosessualità Marco Mengoni

    Ha rappresentato senza ombra di dubbio una delle rivelazioni che maggiormente si sono fatte notare nell'ultima stagione televisiva, aggiudicandosi il primo post... Leggere il seguito

    Da  Omoeros
    MONDO LGBTQ, SOCIETÀ
  • Caro Veronesi

    Il Prof. Veronesi ha poi espresso un’opinione sul fattore rischio («oggi calcolato quasi vicino allo zero»), che sembra non tener conto dei cosiddetti piccoli... Leggere il seguito

    Da  Funicelli
    POLITICA, POLITICA INTERNAZIONALE, SOCIETÀ
  • Caro Babbo Natale...

    ... lo so che è ancora presto, ma ti scrivo per chiederti un regalo grande grande.Non voglio chiederti un computer nuovo per scrivere i miei post, né una... Leggere il seguito

    Da  Scenamadre
    CINEMA, CULTURA
  • Mengoni vs Fabri Fibra

    Mengoni Fabri Fibra

    A pochi giorni fa risale il post nel quale vi suggerivo di scaricare il nuovo Web Album di Fibra: Quorum. Se avete seguito il mio consiglio, allora dovreste... Leggere il seguito

    Da  Wordsinsound
    CULTURA, MUSICA
  • Caro vecchio televisore

    Caro vecchio televisore

    Dal momento che questo mio blog e' un diario personale in cui posso scrivere tutto cio' che mi passa per la testa,oggi voglio fare l'ultimo saluto a questo... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA

COMMENTI (4)

Da Giorgia
Inviato il 23 novembre a 20:57
Segnala un abuso

Condivido tutto. Un altro Marco Mengoni non ci sarà più, lui è lui e come lui nessuno. Ma se posso dire una cosa. Vasco sa cantare, eccome. E non c'è neanche da paragonarlo a un esserino come Nevruz che, vi ricordo, nella prima puntata ha DISTRUTTO 'Se Telefonando'. Mengoni è il mio cantate preferito, ma che Vasco non sappia cantare non esiste.

Da vivibar
Inviato il 23 novembre a 13:05
Segnala un abuso

nathalie m piace, ma certo MARCO MENGONI E' ALTRO grazie alla buona stella ch ce l'ha donato!!!!

Da  Verdesara
Inviato il 17 novembre a 20:24
Segnala un abuso

La puntata di ieri sera è stata fonte di grande riflessione, questo x-factor è stato di gran lunga in meno coinvolgente delle varie edizioni. Con Marco nel cuore aspetto comunque la finalissima.

Da PALMIRA
Inviato il 17 novembre a 14:51
Segnala un abuso

BUONGIORNO CONDIVIDO PIENAMENTE QUELLO CHE E' STATO SCRITTO SU VERDESERA E' QUEST'ANNO NON C'E' UN MARCO MENGONI E IO LO SCORSO ANNO ATTENDEVO IL GIORNO DI X FACTOR PER VEDERE MARCO LUI SI CHE HA X FACTOR E POI NEL PROGRAMMA MANCA MORGAN QUESTO PROGRAMMA RISULTA PIATTO E ASSOMIGLIA A UN REALITI INVECE LO SCORSO ANNO LO PREFERIVO SI I RAGAZZI SONO TUTTI BRAVI MA X FACTOR NON LO VEDO IN NESSUNO E MI DISPIACE PERCHE' QUESTO PROGRAMMO LO AMO VERAMENTE FORSE E LUNICO PROGRAMMA DI MUSICA CHE VIENE FATTO ALLA RAI GRANDE FRANCESCO FACCHINETTI IL MIGLIOR PRESENTATORE PER I GIUDICI W MARA MAIONCHI E VIVA MARCO MENGONI CHE QUANDO CANTA EMOZIONE E FA EMOZIONARE VERAMENTE