Magazine Attualità

Casalesi: estorsioni a colpi di kalashnikov. 10 arresti.

Creato il 04 gennaio 2012 da Nottecriminale9 @NotteCriminale

Casalesi: estorsioni a colpi di kalashnikov. 10 arresti.
 Ai dieci tra affiliati e fiancheggiatori del gruppo Setola del clan dei Casalesi e destinatari di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, tra cui lo stesso Giuseppe Setola, già detenuto, viene contestata l'attività estorsiva commessa nei confronti degli imprenditori Passarelli destinatari in passato di un decreto di sequestro preventivo di beni per un valore complessivo di 660 milioni di euro, oltre all'emissione di una misura cautelare in carcere per alcuni esponenti della famiglia l'8 febbraio dell'anno scorso. 
I Passarelli sono accusati di essere legati alla consorteria criminale casalese, principalmente per esserne considerati i 'ripulitorì del denaro e dei beni acquisiti illecitamente. In questa vicenda sono però vittime di condotte estorsive attuate da affiliati allo stesso cartello casalese. 
Al centro dell'inchiesta di oggi c'è il pagamento di somme di denaro per circa 120 mila euro in più circostanze
notizie correlate

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :