Magazine Cultura

Che musi

Creato il 26 novembre 2010 da Gians
Che musi

Mancano i cinesi, e va beh! Qualcuno doveva pure mancare. Mi riferisco ai nuovi 24 cardinali ordinati dal pontificato Ratzingeriano. E poi un poco diverte immaginare quanto questa assenza alimenti la diffidenza nei confronti dei " musi gialli" che si sa, sono tantissimi e soprattutto tanto diversi, non conoscono il latino e usano quell'alfabeto incomprensibile. Non è solo la lega nord quindi ad averne timore di quelle remotissime usanze, quell' ostinato rimanere cinesi che francamente, alla lunga, non può che essere una prova evidente di ostilità nei nostri confronti. Dal perfido Fu-Giansù, con le sopracciglia lunghissime e le unghie affilate, ai raffinati mandarini che non si è mai capito bene se fossero raffinati davvero o facessero solo finta per impressionarci, si è poi aggiunta questa mania di imitare i nostri prodotti e svenderli a prezzi paurosamente bassi: imminente una San Pietro di carta di riso e canna di bambù. Ma che gente saranno, che conoscono a memoria le ricette dei tortellini alla bolognese e non conoscono il Papa? si sarà chiesto Ratzinger : e se decidessero di farne uno di imitazione, un finto papa made in China, quasi identico all' originale, e lanciarlo sul mercato globale a un prezzo così stracciato che tutti lo comprano e se lo mettono in casa? io che ratzinger ci sto a fare!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Cazzo che egoisti che siamo

    Cazzo egoisti siamo

    Innanzitutto, afferma il Pontefice, ''l'obbligo di prendersi cura dell'ambiente è un imperativo che nasce dalla consapevolezza che Dio affida ecc. ecc.''. Cosi... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Paese che vai, stereotipo che trovi

    Paese vai, stereotipo trovi

    I tempi cambiano, la Storia fa il suo corso, la cultura (dovrebbe) evolversi ma i buoni, vecchi stereotipi non cambiano MAI. Ecco l'Europa vista da noi italiani. Leggere il seguito

    Da  Wordsinsound
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Scusa di che?

    Scusa che?

    Apre a Torino la 24esima Fiera del Libro. Sul sito ufficiale, alla voce invitati, in un tripudio di autori più o meno apprezzabili, scorgo con stupore il nome d... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Dio che Passione

    Oggi pomeriggio ho preso, di Hans Blumenberg, La Passione secondo Matteo, Il Mulino, Bologna 1992 (traduzione di Carlo Gentili; ed. or. Matthäuspassion, Suhrkam... Leggere il seguito

    Da  Lucas
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Che sorte

    sorte

    Lo giuro su Dio ho fatto tutto per bene. Ho compilato la domanda di partecipazione come Dio comanda, ho descritto la mia attività da Bloggers divinamente e in... Leggere il seguito

    Da  Gians
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Di che casta sei ?

    casta

    E’ un altro calabrese a parlare. E non si vergogna a raccontare nemmeno aneddoti della sua casa d’origine, in quella Catanzaro di cui ha assorbito il dialetto... Leggere il seguito

    Da  Jenny76
    CULTURA, SOCIETÀ
  • Paure che passano

    Che una cosa bella è spesso affrontare la realtà cosi' com'è.Il mio bimbo, nonostante delle piccole difficoltà che il tempo ci dirà quanto piccole, è una cosa... Leggere il seguito

    Da  Cielosopramilano
    CULTURA, SOCIETÀ

Magazines