Magazine Cultura

Checco Zalone senza rivali al botteghino

Creato il 04 novembre 2013 da Fabioeandrea

blog1

Sole a catinelle vola al primo posto del box office, ma qualcuno punta il dito sulle troppe copie distribuite nelle troppe sale. Il produttore Valsecchi si difende: «In una stagione veramente grama, questi soldi rappresentano una boccata di ossigeno per gli esercenti, ma non è vero che rubiamo spazio al cinema d’autore. Quello è un altro circuito!»

Solo in sardegna il film ha 13 sale a disposizione, un numero che gli altri film in programmazione non possono nemmeno sfiorare. Sicuramente la richiesta per vederlo c’è ed è grande. Ma ci sono anche persone che non possono vedere altri film, tolti immediatamente dalla programmazione per fare spazio al film di Valsecchi.

Una cosa è chiara, a Pietro piace vincere in un certo modo, che Mino Caprio ci spiega in questo filmato, attraverso una domanda retorica:

 

 

Andrea Spiga


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :