Magazine Bellezza

Chi adotterà lo Shading Brush di Real Techniques?

Creato il 29 luglio 2012 da Vanillabourbon
Dopo avervi accennato in questo post la mia intenzione di voler regalare ad una di voi il pennello Real Techniques finito per sbaglio nelle mie mani, oggi sono finalmente riuscita a farlo nel modo in cui volevo! Infatti, se ben ricordate, ho da poco ordinato sul sito www.love-makeup.co.uk alcuni pennelli di questa linea creata da Samantha Chapman, ma inizialmente al posto di uno di loro ho ricevuto il pennello sbagliato, che poi lo staff ha provveduto ad inviarmi gratuitamente senza dover rispedire al mittente l'intruso. Il pennello in questione è lo Shading Brush, uno dei pennelli venduti singolarmente ed uno dei più versatili. Infatti è adatto per stendere l'ombretto (o il primer) su tutta la palpebra, illuminare l'arcata sopracciliare, definire la piega o i contorni dell'occhio ed, infine, sfumare. Le sue setole sono sintetiche ed il manico è in alluminio viola.
Pensando al criterio migliore per scegliere chi avrebbe adottato questo pennello, ho pensato fin da subito di premiare la ragazza che più partecipa al blog, interagendo con me e ciò che scrivo attraverso i commenti. Così, oggi mi sono finalmente imbattuta in questa pagina web che mi ha permesso di conoscere chi fosse, semplicemente compilando un piccolo modulo, in questo modo:
Chi adotterà lo Shading Brush di Real Techniques?
Prima di tutto ho inserito la parola "frequency" per non avere una lista di nomi in ordine alfabetico ma, appunto nell'ordine della frequenza dei commenti. Dopodiché ho inserito l'url del mio blog ed ho scelto di eliminare i miei commenti, inserendo il mio nick nel campo dei nomi da escludere. Ecco ciò che ne è risultato:
Chi adotterà lo Shading Brush di Real Techniques?
LaDamaBianca del blog Recensioni Cosmetiche è la ragazza a cui sarò felice di spedire l'abbandonato pennellino e che, sperò, ne avrà cura. Ringrazio anche tutte le altre ragazze che commentano e partecipano assiduamente al blog ^_^Buona serata!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines