Magazine Attualità

“Chiesi a Silvio 5 milioni”. Carte dei pm alla Camera

Creato il 18 gennaio 2011 da Mirtus

“Chiesi a Silvio 5 milioni”. Carte dei pm alla CameraEcco le nuove “verità” scritte dai Pm in una nota alla camera, noi cercheremo di dividere questo “bunga bunga” guardandolo da tre punti di vista, quello del governo, quello dei pm e quello delle intercettazioni.

Governo

Un’azione “giudiziario-mediatica” totalmente “infondata”, anzi “una grande montatura”, che non impedirà al governo di andare avanti come sta assicurando il premier Silvio Berlusconi. Lo ha detto il ministro degli Esteri Franco Frattini intervenendo sul caso Ruby a ‘La telefonata’ su Canale 5. “Sarebbe un errore – commenta il titolare della Farnesina – ammettere il principio che un magistrato, con un indagine che si rivelerà infondata, possa determinare il tempo delle elezioni e sostituirsi alla scelta democratica degli elettori e dei governi”.

Magistrati

“Un rilevante numero di giovani donne si sono prostituite con Silvio Berlusconi”. E’ quanto si legge nella domanda di autorizzazione ad eseguire perquisizioni domiciliari inviata alla Giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera che si riunirà mercoledì. Secondo quanto si legge nella richiesta i pm avrebbero trovato “ampi riscontri investigativi” anche sulle case date ad alcune ragazze che partecipavano alle serate. Nelle intercettazioni di una conversazione, riportata nei documenti, una ragazza dice all’altra: “E’ allucinante. Non sai. Lo chiamano tutte ‘amore’, ‘tesorino’. Non puoi nemmeno immaginare quello che avviene lì… Nei giornali dicono molto meno della verità anche quando lo massacrano”.

In aggiunta la Procura di Milano ha fatto sapere che prosegue il suo lavoro con serenità “nel saldo riferimento ai principi costituzionali dell’uguaglianza di tutti davanti alla legge, dell’ obbligatorietà dell’azione penale, della presunzione di non colpevolezza”.

Il telefono di Ruby

Si vanta di conoscere molto bene ‘Silvio’, che in una telefonata con il padre chiama anche ‘Gesu”, e spiega di aver voluto trarre profitto dalla vicenda giudiziaria che ora vede il premier imputato dalla Procura di Milano per il reato di concussione e di prostituzione minorile. Cosi’, Karima el Mahroug, al secolo ‘Ruby’, racconta in una telefonata alla madre di un suo ex fidanzato, Sergio Corsaro che il suo ”caso e’ quello che spaventa tutti e che sta superando quello della D’Addario e della Letizia”. ”Io – insiste al telefono – ho parlato con Silvio e gli ho detto che ne voglio uscire con qualcosa: 5 milioni”. ”Cinque milioni – ripete – a confronto del macchiamento del mio nome…’ Il quadro che esce dalle intercettazioni trascritte dai Pm milanesi negli atti trasmessi alla Giunta della Camera per chiedere l’autorizzazione a perquisire gli uffici del contabile del premier, Giuseppe Spinelli, e’ quello di una giovane donna per nulla spaventata dell’ ‘affaire’ in cui e’ ora coinvolta e che preoccupa non poco il governo. E ‘Silvio’, si legge sempre nella ‘versione di Ruby’ raccolta dalle toghe di Milano, non le avrebbe detto di ‘no’. Anzi. ”Silvio – assicura la giovane marocchina parlando stavolta direttamente con Sergio Corsaro – mi chiama di continuo e mi ha detto ‘Cerca di passare per pazza, racconta cazzate”’. Poi, un’altra volta ribadisce: ”Mi ha chiamato dicendomi ‘Ruby, ti do quanti soldi vuoi, ti pago, ti metto tutto in oro, ma l’importante e’ che nascondi tutto. Non dire niente a nessuno”. Lei, in queste telefonate intercettate tra il 26 e il 28 ottobre scorso, fa capire, tra le altre cose, di non essere proprio un’ingenua presa alla sprovvista. Come riferisce anche al padre. ”Mi ha chiamato lui, Gesu’ – racconta ancora Ruby parlando sempre del premier – e mi ha detto” che ”ha saputo che ho scritto delle cose”. ”Io pero’ – lo rassicura – ne ho nascoste tantissime…”. E prosegue: ”Silvio ha detto al suo avvocato: ‘Dille che le paghero’ il prezzo che vuole. L’importante e’ che lei chiuda la bocca, che neghi il tutto… che io non ho mai visto una ragazza di 17 anni”.

Le indagini proseguono e altri stralci di telefonate vengono trascritti lettie e riletti, in un paese in crisi queste notizie possono solo fomentare le persone che a stento riescono ad arrivare alla fine del mese e qui con leggerezza si parla di milioni di euro,gioielli sperperati, regalati, si spera che quanto prima si possa smettere di parlare di “bunga bunga” (con soluzione positiva o negativa per il premier a noi non interessa) e iniziare a parlare dei problemi veri che ci sono in questo paese!!!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Silvio e Gheddy

    Silvio Gheddy

    A casa mia ormai la tv è diventata un mero oggetto d’arredamento con l’unica funzione di raccogliere polvere e acari. Ogni tanto però la guardo, così impolverat... Leggere il seguito

    Da  Abattoir
    POLITICA, SOCIETÀ
  • E’ morto Silvio Berlusconi!

    morto Silvio Berlusconi!

    Ma non è quel Silvio Berlusconi lì: è un suo omonimo di SINISTRA, operaio che viveva a Veniano in provincia di Como Silvio Berlusconi, 57 anni, omonimo del... Leggere il seguito

    Da  Mirtus
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Silvio Berlusconi (1954-2011)

    Silvio Berlusconi (1954-2011)

    MENAGGIO, ITALIA - Silvio Berlusconi è morto. Ahhhhh, fatemelo scrivere di nuovo. Silvio Berlusconi è morto. Ahhhhh. Non ce ne voglia il Berlusconi operaio,... Leggere il seguito

    Da  Mortodelmese
    POLITICA, SATIRA, SOCIETÀ
  • Silvio forever

    Silvio forever

    "ROMA - Da Mamma Rosa ai festini, passando per il salotto televisivo di Vespa. C'è questo e molto altro, in uno dei segreti cinematografici meglio custoditi... Leggere il seguito

    Da  Blindsight
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Silvio Forever

    Silvio Forever

    "Un filmetto snob che, per non scadere nei soliti toni masturbatori da sinistra facebookiana, mette in scena una fenomenologia ironica del dittatorello della... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA, POLITICA, SOCIETÀ
  • Silvio fai i nomi!

    Silvio nomi!

    Ha quasi dell'incredibile la strafottenza di Silvio Berlusconi sulla magistratura. Continua a ribadire ogni santo giorno che c'è l'hanno tutti con lui e che la... Leggere il seguito

    Da  Andrea86
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ
  • Silvio Berlusconi, presidente del ...

    Silvio Berlusconi, presidente

    Silvio Berlusconi, presidente del Consiglio: "Libertà vuol dire avere la possibilità di educare i propri figli liberamente, e liberamente vuol dire non essere... Leggere il seguito

    Da  Yourcenar_2011
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ